Colpaccio in trasferta di Certaldo che ferma la striscia della Sestese

Si conclude la serie di 4 sconfitte consecutive della Virtus Certaldo nel campionato di serie D e mette fine alle vittorie della Sestese invece reduce da due successi scaccia crisi. La Virtus Certaldo è tornata a sorridere, vincendo l’incontro con il punteggio di 59-71, compiendo così un grosso passo in avanti verso l’obiettivo della salvezza e soprattutto riuscendo a rimanere nella parte sinistra della classifica, cosa questa che si verifica ininterrottamente dal lontano campionato 2005/2006.

La Virtus Certaldo è partita fortissimo in questa gara, giocando un eccellente 1° quarto, chiuso con ben 18 punti di vantaggio (6-24 al 10°). Nel 2° quarto invece l’inerzia della gara passa in mano ai padroni di casa, 27-16 il parziale a loro favore, che rimettono tutto in discussione, riducendo assai il loro svantaggio. Nel 3° quarto la Virtus Certaldo stoppa la fase favorevole ai locali, riuscendo a mantenersi avanti con uno scarto molto simile. Nell’ultimo quarto la Sestese tenta il tutto per tutto, senza però riuscire a ribaltare la situazione. Grossa boccata d’ossigeno per la Virtus Certaldo, uscita finalmente dal tunnel, grazie soprattutto ad un eccellente 1° quarto.

Basket Sestese 59
Virtus Certaldo 71


BASKET SESTESE: Giannelli 25, Boschi 4, Lucarelli 12, Lancisi, Guarducci ne, Niccoli 2, Bucarelli 9, Salvadori, Sennati, Padoin, Pasquini 2, Picchinati 4. All. Baggiani

VIRTUS CERTALDO: Tordini 23, Barbieri 22, Guainai 6, Basili 6, Conforti G. 4, Santangelo 4, Faso 2, Chesi 2, Mencherini 2, Bonini 0, Gianfortone n.e., allenatore Baldini.

Parziali: 6-24, 33-40, 47-55

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter