Gran gara della Valdisieve che ferma la capolista Virtus Siena

gianluigi occhini

Importante vittoria per la Valdisieve che ribalta il pronostico e costringe allo stop una Virtus Siena in lotta per il primato del girone. Sempre privo di Rossi, Pescioli ha avuto una risposta importante da tutto il collettivo dopo la scialba prova di Livorno, riuscendo ad ottenere due punti importanti ed insperati. Problemi di infortuni anche per Siena, senza Bartoletti, i cui ottimi giocatori sono stati comunque ben contenuti da una prova difensiva encomiabile dei biancoverdi.

Primo quarto di sostanziale studio, una buona Valdisieve appare fin da subito concentrata e decisa, con gli ospiti bravi a rispondere soprattutto con Casoni e Ndour. Anche i secondi dieci minuti vedono le due squadre rispondersi colpo su colpo, i biancoverdi con la forza del collettivo ed un ispirato Cianchi, la Virtus con Imbrò e Casoni che mettono in mostra tutto il proprio talento; alla sirena di metà gara il punteggio vede Siena avanti di un punto (29-28). 

Nel terzo periodo la svolta: i ragazzi di Pescioli alzano decisamente l’intensità difensiva, con Siena in grande difficoltà a trovare punti per restare in scia. A metà del tempino tre realizzazioni da tre punti consecutive, due di Bongini ed una di Occhini, portano Valdisieve al massimo vantaggio (48-35). Gli ospiti cercano di reagire ma sbattono contro la difesa biancoverde, anche se sulla sirena un fallo su un tiro da tre ed un successivo tecnico per proteste regalano alla formazione di Tozzi 4 punti insperati che permettono loro di chiudere il quarto a meno sette (52-45). Gli ultimi dieci minuti vedono i biancoverdi meno attenti e lucidi dei primi trenta, mentre gli ospiti si riassestano e piano piano riescono a riavvicinarsi (58-55 al 35°). Valdisieve trova qualche recupero e canestro importante grazie a Cianchi, Niccoli e Coccia, ma Siena è lì (63-60 a 1 e 20”). All’inizio dell’ultimo minuto di gioco Ndour realizza il canestro del -1, i biancoverdi sbagliano il possesso successivo e Casoni può riportare Siena avanti di uno (63-64 a 43”). L’azione seguente vede Occhini guadagnarsi un fallo ed andare in lunetta per due tiri liberi, il capitano della Valdisieve li realizza entrambi riportando la sua squadra avanti di un punto (65-64 a 32”). Il possesso decisivo della gara vede una Valdisieve tutto cuore difendere ottimamente sui giocatori ospiti che trovano solo un tiro forzato con Bianchi, Occhini cattura il rimbalzo e si guadagna altri due tiri liberi che valgono il più tre con 5 secondi da giocare. Dopo il time out del coach ospite, Siena tenta un tiro difficile con Casoni che non prende neanche il ferro consentendo a Cianchi e compagni di festeggiare la meritata vittoria. 

Valdisieve 67
Virtus Siena 64

VALDISIEVE: Bongini 10, Niccoli 8, Coccia 6, Piccini N. 2, Cianchi 15, Occhini 11, Dionisi 6, Simoncini 1, Bianchi 4, Municchi 4, Piccini C. Allenatore: Pescioli

VIRTUS SIENA: Calvellini ne, Cannoni ne, Bianchi 1, Sabia ne, Olleia 12, Cerpi 3, Imbrò 19, Ndour 7, Braccagni ne, Casoni 13, Terni 3, Bovo 6. Allenatore: Tozzi

Statistiche complete della gara
Arbitri: Panelli e Sposito
Parziali: 14-16, 28-29, 52-45, 67-64. 

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *