La Sestese sbanca al fotofinish il campo di Vaiano. L’eroe di giornata è Niccoli

Seconda vittoria di fila per la Sestese che sembra trovare l’uscita dal tunnel, arrivata al termine di una partita combattuta e decisa solo all’ultimo tiro, sul difficile campo di Vaiano.

I ragazzi di Baggiani entrano bene in partita e concludono il primo quarto sul +8 (12-20). L’attenzione difensiva però poi cala e Vaiano si riporta ad una sola lunghezza di distanza (31-32) prima dell’intervallo.

Il rientro dagli spogliato evidenzia scarse percentuali realizzative i ragazzi di Sesto dimenticano le mani nello spogliatoio e anche grazie alla concretezza dei giocatori di coach Vaiani in particolare Mariotti, confezionano un terzo quarto da due punti. La difesa però riprende a funzionare e il distacco all’inizio dell’ultimo quarto è di sole 6 lunghezze (40-34). Si arriva così agli ultimi minuti con la partita punto a punto. La Sestese a -1 con Giannelli fa 2/2 ai liberi, ma sull’azione successiva Sanesi subisce fallo e anche lui va in lunetta, a 15″ dalla fine. Mette il primo ma sbaglia il secondo, e con l ultimo possesso i ragazzi di coach Baggiani riescono a costruire un tiro pulito per Niccoli, che da dietro l’arco non perdona e segna la bomba decisiva con solo 2″ sul cronometro. Sull’ultima rimessa disegnata da Vaiano la difesa è attenta e i gli ospiti possono finalmente esultare per il secondo successo consecutivo, boccata d’ossigeno per la classifica.

Valbisenzio Vaiano 49
Basket Sestese 52


VAIANO: Guerrini 3, Picchianti, Ottanelli 2, Poli 9, Sanesi 7, Mariotti 22, Bonari 3, Gori 1, Parisi 2. All. Vaiani

SESTESE: Giannelli 17, Boschi 2,   Bucarelli 4, Niccoli 3, Lucarelli 9, Lancisi 2, Guarducci 0, Padoin 0, Pasquini 7, Salvadori 8, Sennati 0. All. Baggiani

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter