Reggello sorprende Santo Stefano. Di Giovanni e Bianchi puniscono i campigiani

Una Santo Stefano imprecisa al tiro, svogliata in difesa e senza gioco di squadra perde una buona occasione per stare in scia alle prime e lascia passare Reggello che incassa volentieri punti salvezza.

Nei primi due quarti santo Stefano concede punti facili agli avversari, anche se grazie a qualche giocata individuale e a qualche canestro fortunato riesce a rimanere attaccata alla partita. Il copione si ripete nel terzo quarto, dove Santo Stefano riesce a chiudere avanti di 3 lunghezze.

Nell’ultima frazione segnano poco entrambe le squadre, i bianco rossi però pagano dazio, gli errori difensivi e la poca fluidità offensiva portano Di Giovanni e compagni a festeggiare preziosa per la classifica.

Per la squadra di Trucioni ci sarà da lavorare in palestra e sull’atteggiamento ad una gara il cui approccio mentale è stato rivedibile. Merito a Reggello che non si è scomposta e ha portato a casa la partita.

Santo Stefano Campi 66
Odori Reggello 71

SANTO STEFANO CAMPI BISENZIO: Masi 20, Catalano 14, Ganguzza D. 13, Buricchi 11, Galluzzo 4, Ganguzza P. 3, Sirca, Malcuori, Boretti ne, beltrami ne, San Filippo ne, conti ne  All. Trucioni

REGGELLO: Di Giovanni 21, Bianchi 18, Mugelli 8, Rovai 6, Ricci 6, Faustino 5, Del Chiappa 4, Naldini 2, Foschi 1. All. Pugliese

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *