Torna il sorriso in casa Jokers. Battuta la Sestese del neo coah Baggiani

Bella vittoria e punti importanti in classifica per i Jokers, ma sono troppi i punti subiti nel primo quarto che infatti si chiude con i ragazzi di coach Nudo in svantaggio: 17-18. La Sestese non è un avversario facile, si sa. Tanto meno in questo momento con Baggiani che ha preso il posto di Masi in panchina.

Nel secondo quarto Vienni e compagni prendono qualche punto di vantaggio, tanto da andare al riposo sul 33-30. A proposito di Vienni, a fine partita saranno ben 17 i punti messi a segno dal giocatore gialloblu. I Jokers continuano a condurre anche nel terzo quarto. L’inerzia della partita è tutta a favore dei padroni di casa senza però mai riuscire a staccare in modo decisivo a Sestese.

I problemi vengono fuori nell’ultimo minuto del quarto quarto, quando grazie a Lucarelli e Giannelli, gli ospiti operano il sorpasso: 58-60 a 40″ dalla fine. Nll’azione successiva penetrazione di Andrea Ademollo che segna il canestro, subisce il fallo e mette a segno il tiro libero: 61-60. Vedi cosa vuol dire averci un fuoriclasse in squadra. Il timbro sulla vittoria ce lo mette Marco Tarchi, anche in questa partita utilissimo. Tarchi difende e recupera palla per ben due volte. Chiude la gara un altro libero di Andrea Ademollo: 62-60 e tutti sotto le docce.

FARTO SRL JOKERS BASKET 62
SESTESE 60

FARTO SRL JOKERS
Becocci 3, Fusillo D. 4, Andrei 2, Tarchi M. 4 Vienni 17, Fabiani 2, Ademollo A. 16, Cappelli 8, Jakoberai 3, Fusillo S. ne, Biondi 3, Macchiia.. Coach: Nudo Ass. Castellani

SESTESE BASKET
Giannelli 14, Boschi 2, Lucarelli 14, Lancisi 3, Guarducci, Niccoli 4, Bucarelli 16, Salvadori 5, Padoin, Pasquini 2.  Coach: Baggiani

Arbitri: Barone e De Trane
Parziali: 17-18, 33-30, 45-41, 62-60.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter