Olimpia Legnaia, che rimpianti! La Virtus Siena rimonta negli ultimi cinque minuti

Sconfitta nel finale di gara per la Cantini Lorano Legnia che cade sul campo della capolista Acea Virtus Siena. L’Olimpia Legnaia arriva ad un passo dall’impresa su uno dei campi più difficili della C Gold.

Prestazione da incorniciare nei due quarti centrali, quelli dove Legnaia prima si rialza da una falsa partenza e poi allunga fino al +10 (37-47 al 24′) grazie a Del Secco e Innocenti. Sul +10 (53-63) a 5’37” dalla fine Legnaia si blocca completamente. La Virtus Siena alza i giri del motore e confeziona un pazzesco 15-0 che ribalta tutto. Legnaia non segna più e viene colpita duro da Casoni, Bartoletti e Olleia che portano la Virtus in paradiso.

Acea Siena 68
Cantini Lorano Firenze 63

ACEA SIENA: Bartoletti 12, Olleia 13, Imbrò 11, Ndour 9, Casoni 19, Bianchi 4, Bovo, Cerpi, Cannoni ne, Sabia ne, Braccagni ne, Terni ne. All.: Tozzi.

CANTINI LORANO FIRENZE: Innocenti 11, Rosi 1, Del Secco 13, Corzani 6, Mascagni 11, Bandinelli 7, Conti 11, Cambi Mat. 3, Nardi ne, Campi Mar. ne, Ridolfi ne, Andrei ne. All.: Zanardo.

Le statistiche complete della gara
Arbitri: Orlandini e Baldini.
Parziali: 24-16, 34-36, 50-55.

Leggi tutte le news sulla Serie C qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter