Vittoria scaccia crisi per Valdisieve che supera Altopascio

Torna a vincere Valdisieve nel turno infrasettimanale dove sconfigge la Bama Altopascio 72-63. Tranne le battute iniziali Valdiseve (ancora priva di Coccia) ha costretto gli avversari a una perenne rincorsa nel punteggio, fino a conquistare due punti preziosi per la classifica, che permettono di lasciarsi alle spalle le recenti sconfitte.

La cronaca racconta di un avvio equilibrato, interrotto da un parziale di 8-0 (17-9) dopo 7′, messo insieme da Claudio Piccini e Rossi. Il secondo quarto resta in pugno ai ragazzi di Pescioli che allungano ancora anche dopo la sosta, fino a toccare il massimo vantaggio con i canestri di Bianchi e Occhini che valgono il +14 (43-29) a 7′ dal termine della terza frazione.
La reazione di Altopascio passa per le mani di Trillò e Pantosti che rosicchiano canestri alla, fino ad allora, buona difesa biancoverde, fino al 57-52 di avvio di quarto tempino. Dopo la sfuriata degli ospiti Valdisieve riporta l’inerzia della gara dalla propria, c’è tempo per Niccoli e ancora Rossi di incrementare il vantaggio e tornare a festeggiare due punti sotto le docce.

Valdisieve Basket 72
Bama Altopascio 63


VALDISIEVE: Rossi 19, Occhini 12, Bianchi 3, Municchi 5, Piccini C. 10, Bongini 3, Niccoli 5, Piccini N. 2, Cianchi 3, Dionisi 9, Lerede, Simoncini 1. All. Pescioli

ALTOPASCIO: Pantosti 12, Orsini 16, Cappa 2, Meucci 11, Trillò 10, Pellegrini 2, Lazzeri, Giovani 1, Bini Enabulele 9, Razzoli ne, Simonelli. All. Novelli

Statistiche complete della gara
Arbitri: Zanzarelli e Buoncristiani
Parziali: 24-17, 39-27, 54-47.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter