L’Olimpia Legnaia vince d’autorità a Prato. Mascagni top scorer (20 punti)

Convincente e autorevole vittoria dell’Olimpia Legnaia che passa a Prato e torna subito al successo. Sconfitta a Castelfiorentino dimenticata con una prestazione solida, caratterizzata dalla supremazia in ogni singolo quarto. Partenza forte nel primo quarto con Corzani e Del Secco presenti sotto canestri e Mascagni che fa subito buone cose.

Confermata la leadership nel secondo quarto, alla ritorno dall’intervallo Prato torna a -3 (42-45), ma poi affonda sotto i colpi di Mascagni, Matteo Cambi e Corzani (45-60 al 28′). Nel quarto finale Prato torna una volta a -10 (59-69), senza però riaprire mai la contesa che invece viene spenta dai canestri di Mascagni e Conti che contribuiscono a rendere in totale discesa gli ultimi cinque minuti.

Sibe Prato 59
Cantini Lorano Firenze 79

SIBE PRATO: Danesi 10, Staino 10, Goretti 17, Pinna 2, Smecca 9, Taiti 11, Navicelli, Manfredini Sisostri, Zardo, Pacini, Fontani ne, Saccenti ne. All.: Pinelli.

CANTINI LORANO FIRENZE: Innocenti 1, Rosi 7, Del Secco 6, Corzani 14, Mascagni 20, Conti 12, Bandinelli 8, Cambi Mat. 11, Nardi, Ridolfi, Andrei, Cambi Mar. All.: Zanardo.

Le statistiche complete della gara
Arbitri: Solfanelli e Sposito.
Parziali: 19-25, 36-45, 47-62.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter