Altro stop in volata per Valdisieve, pesano le assenze a Montevarchi

Continua il periodo no per la Valdisieve che cede ancora sul filo di lana i due punti in palio alla Fides Montevarchi (88-86). Una sconfitta maturata più per propri demeriti che per superiorità degli avversari, con i biancoverdi che hanno gestito malamente gli ultimi, decisivi, possessi. 

Sempre privo di Cianchi e Coccia, Pescioli lancia Simoncini in quintetto, ottenendo una bella risposta dalla giovane ala che disputa una buona gara; è tutta la Valdisieve a girare bene nel primo periodo, saldamente al comando nel punteggio nonostante qualche clamorosa amnesia difensiva che Montevarchi punisce immediatamente con Daniel e Sereni. Occhini e compagni continuano a condurre la gara anche nel secondo quarto, nonostante un esaurimento dei falli di squadra fin troppo precoce, con Niccoli in evidenza come autore di importanti canestri. Anche Municchi e Niccolò Piccini danno il loro contributo (32-40 al 16°), ma la formazione di casa riesce a restare in scia guadagnando molti liberi e sfruttando la buona vena di Sereni e Caponi, trovando anche la tripla del meno 4 sulla sirena di metà gara (44-48). 

Il rientro dagli spogliatoi purtroppo vede una Valdisieve spenta e poco concentrata, la difesa è approssimativa e la squadra di Paludi passa per la prima volta in vantaggio (57-56 al 25°); la confusione dei biancoverdi prosegue, Rossi commette il quarto fallo e Bongini viene espulso per aver commesso il secondo antisportivo, ma Montevarchi non riesce ad approfittare del momento di appannamento dei biancoverdi che piano piano si ricompattano tornando pienamente in partita, col parziale che si chiude sul 66 a 63. Ad inizio degli ultimi dieci minuti anche Daniel viene espulso per aver commesso il secondo antisportivo, la partita si accende ed è purtroppo gestita in modo dubbio dal duo arbitrale. Valdisieve ha il merito di non mollare trovando buone soluzioni in attacco dove tutti riescono a rendersi protagonisti, e passa nuovamente a condurre la gara con due tiri liberi di Rossi (75-77 al 37°). Il vantaggio viene incrementato da Occhini e Dionisi, Sereni non ci sta ma risponde Niccolò Piccini; purtroppo sul 78 a 82 per Valdisieve con palla in mano, Rossi perde palla e commette un inutile fallo di frustrazione su Provvidenza regalandogli il canestro e soprattutto uscendo dalla partita per sopraggiunto limite di falli, un errore banale che un giocatore come lui non può permettersi di fare. Montevarchi riprende fiducia ma Occhini tiene a galla i suoi, col canestro del più 3 a poco più di un minuto dal termine (81-84); dall’altra parte risponde subito Sereni, ancora Occhini si guadagna un fallo ma realizza un solo libero, e nell’azione successiva la formazione di Paludi impatta con un canestro di Ndaw (85-85). Dopo il time out di Pescioli, Valdisieve guadagna un fallo con Niccolò Piccini che però segna un solo libero, nell’azione successiva dopo un errore dei locali la palla carambola in area e gli arbitri sanzionano un fallo di Bianchi su Provvidenza, che segna entrambi i tiri dalla lunetta per il nuovo vantaggio di Montevarchi con 9 secondi da giocare. L’azione decisiva del match vede però i biancoverdi pasticciare e si arriva ad una conclusione a dir poco forzata di Occhini che neanche scheggia il ferro, con il successivo fallo a tempo scaduto di Dionisi che serve solo a portare Malatesta e compagni sul definitivo più 2. 

Fides Montevarchi 88
Valdisieve 86

Montevarchi: Provvidenza 16, Daniel 9, Hasanaj ne, Caponi 11, Baldinotti 6, Setti ne, Sereni T. 16, Dainelli 1, Sereni F., Ndaw 11, Malatesta 12, Bonciani 6. Allenatore: Paludi

Valdisieve: Bongini 5, Niccoli 9, Piccini N. 9, Cianchi ne, Rossi 16, Occhini 18, Dionisi 6, Lerede ne, Simoncini 4, Bianchi 10, Municchi 4, Piccini C. 5. Allenatore: Pescioli

Arbitri: Landi e Salvo
Parziali: 21-25, 44-48, 66-63, 88-86. 

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter