Laurenziana conquista un derby combattuto con i Jokers e resta imbattuta

Quando una partita ha un punteggio così basso resta il dubbio se se il motivo siano stati gli attacchi poco lucidi oppure le difese veramente solide. Probabilmente la verità sta nel mezzo. Fatto sta che fin da primo quarto la gara si regge sull’equilibrio nel punteggio e sui pochi canestri realizzati. Addirittura 6-11 il punteggio alla fine del primo quarto.

Nella seconda frazione i biancorossi, anche grazie alla buona partita di Mendico e Bitossi, riducono subito il piccolo vantaggio che Vienni e compagni si erano conquistati e così le due squadre vanno al riposo lungo sul 20-22. Pochi canestri e tanti errori in attacco anche nel terzo quarto, dove l’emozione più forte è data dall’espulsione di Bardini.

Nell’ultimo quarto i Jokers partono meglio e quando a 3’23” dalla sirena coach Calamai chiama timeout sul 34-39, la bilancia pare pendere dalla parte dei gialloblu, ma nel caotico finale di partita i ragazzi della Laurenziana paiono essere più lucidi. Gran protagonista in questa fase è Marinai, autore degli ultimi due canestri per la sua squadra, i quali vanificano gli sforzi di un pur ottimo Cappelli. Laurenziana mantiene così l’imbattibilità e la testa della classifica, mentre per i Jokers qualche rimpianto di troppo che dovrà essere smaltito già nel derby di settimana prossima contro Affrico.

foto credits Laurenziana Basket

Laurenziana 44
Farto Jokers 43

LAURENZIANA: Mendico 10, Cinque 3, Bardini 2, Ciacci 2, Carcasci 2, Tonelli ne, Bigi 2, Agnoloni 1, De Peverelli 2, Pini 4, Bitossi 10, Marinai 6. All. Calamai

JOKERS: Becocci, Fusillo D. 4, Andrei 6, Ademollo S. ne, Vienni 5, Fabiani ne, Ridolfi 5, Ademollo A. 8, Cappelli 13, Fusillo S., Biondi 6, Macchia 1. All. Nudo

Parziali: 6 – 11, 20 – 22, 30 – 30.
Arbitri: Montano e Paoli

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter