Tragedia in A12: muore Lorenzo Lunghi, ex giocatore e allenatore del Pino Dragons

Notizie che non vorremmo mai dare, quella della morte di Lorenzo Lunghi, 27 anni, vittima di un incidente avvenuto questa mattina sulla corsia nord dell’A12 (Genova-Rosignano), più precisamente tra Carrara e Sarzana. Lorenzo era conosciuto nel nostro ambiente del basket, lavorava per una ditta di catering i cui furgoni sono stati travolti da un’autocisterna.

I furgoni si erano fermati nella corsia di emergenza perché la ruota di uno di questi era sgonfia, poi l’incidente provocato da un’autocisterna che per motivi ancora da accertare, li ha travolti. Il gruppo stava andando verso Fivizzano per l’allestimento di un banchetto. Il giovane è stato subito soccorso ma è stato inutile ogni tentativo di rianimazione. Nell’incidente sono rimaste ferite altre otto persone. Cinque delle quali erano con la vittima. Sono tutti della zona di Firenze. Una donna di 54 anni è stata portata in codice rosso all’ospedale di Cisanello. Altre quattro persone, tra i 21 e i 55 anni, sono state portate invece all’ospedale di Massa.

Cordoglio di tutto il movimento cestistico fiorentino di Lunghi faceva parte, impegnato col Pino Dragons, era attualmente un collaboratore della squadra che milita in serie B ma da molti anni faceva parte della grande famiglia del Pino Dragons, fin da piccolo come giocatore, poi come allenatore.

Il cordoglio della redazione di Firenze Basketblog alla famiglia Lunghi per la tragica scomparsa di Lorenzo

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter