Scrimmage positivo per il Pino Dragons che supera Montecatini. Bene Poltroneri e Tintori

Secondo test per l’All Food Enic Firenze questa volta al PalaCoverciano contro Montecatini, successo piuttosto netto 71-52 nel punteggio aggregato di uno scrimmage che ha visto l’annullamento del punteggio ad ogni frazione di gioco.

Pino Dragons ancora privo di Cuccarolo e Milojevic precauzionalmente a riposo per dei risentimenti muscolari che però non preoccupano molto.
Niccolai schiera così subito in partenza un quintetto piuttosto “basso” con Marotta, Berti, Poltroneri, Passoni e Filippi, capace di giocare in velocità e stendere facilmente i termali che non riescono a trovare il bandolo della matassa per entrambi i primi quarti, persi 18-8 e 16-9.

Merlo in attacco

Nella seconda frazione Meini e compagni reagiscono agli aggiustamenti di coach Tonfoni, mentre la difesa gigliata, gran baluardo in avvio di gara, si fa più permeabile, così da consentire ai rossoblu di vincere la terza frazione 12-18. L’inerzia cambia a metà ultima frazione quando Poltroneri e Filippi alzano nuovamente il ritmo e alcune palle recuperate riportano in vantaggio il Pino che si aggiudica l’ultima frazione 22-20.
Gran spazio ai giovani da entrambe le parti sin dall’inizio, merita una menzione Tintori, tenace in difesa e concreto in attacco il 2002 si è sbattuto bene in area vista l’assenza dei compagni di reparto.

Fallo su Tintori che scappa alla difesa termale

All Food Enic Firenze 71
Montecatiniterme Basketball 52


FIRENZE: Passoni 13, Filippi 12, Berti 9, Poltroneri 18, Merlo 5, Tintori 14, Bargnesi, Marotta, Forzieri, Avellini, Mancini, Milojevic ne, Cuccarolo ne. All. Niccolai

Arbitri: Attard e Luchi
Parziali: 18-8, 16-9, 12-18, 22-20
Azzerato punteggio ad ogni quarto

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter