Valdisieve espugna Umbertide 51-58

Importante vittoria della Lorex Sport Valdisieve che espugna il parquet di e compie un altro passo avanti in chiave salvezza. Una vittoria arrivata al termine di una partita bruttissima, piena di errori da ambo le parti e giocata decisamente sotto ritmo. Dopo 10 minuti di gioco il punteggio dice 8 a 12 per Valdisieve, e le cose non migliorano nella fase iniziale del secondo quarto, dove il ritmo blando e le tante, troppe, forzature al tiro continuano a farla da padrone (10-16 al 15°); un piccolo parziale sul finire del tempino ispirato da Occhini e Cherici sembra indirizzare la gara sui binari della Lorex Sport (12-23 al 18°) ma riesce a limitare i danni negli ultimi due minuti.

lorex_sport_valdisieve_pelago2012Il festival degli “orrori” prosegue anche ad inizio terzo quarto, dove ad un errore dei locali segue quasi inevitabilmente un errore della Valdisieve, che sembra fare di tutto per tenere gli umbri in partita, con tiri senza logica e falli inutili (29-34 al 27°); prende un pò di fiducia guidata da Venturelli e Caracchini e conclude il periodo con solo un punto di svantaggio. Gli ultimi dieci minuti provocano inizialmente i brividi ai sostenitori biancoverdi che vedono una squadra smarrita e poco dinamica, e il primo vantaggio di (41-40 al 33°) non sembra presagire niente di buono; per fortuna negli ultimi minuti la Lorex Sport riesce a ricompattarsi e a lottare su ogni possesso, ritornando in vantaggio (43-48 al 38°), anche se Anglani tiene ancora in scia . Ad un minuto dalla fine la giocata che segna l’esito della partita porta la firma di Cherici che realizza un tiro da tre punti dopo un recupero difensivo di Occhini, portando Valdisieve sul più 5 (46-51); la Lorex Sport amministra negli ultimi secondi con Logi ed Occhini precisissimi dalla lunetta.

Due punti sicuramente importanti, ottenuti al termine di una prestazione decisamente rivedibile, figlia del periodo non felice dal punto di vista infortuni (anche oggi Michelacci e Cioni non al meglio e Misuri che ha passato molto tempo in panchina per una storta alla caviglia), problema che influenza molto la totalità della squadra, “sani” compresi. Aver raggiunto la vittoria è, in ogni caso, un altro piccolo passettino in avanti in ottica salvezza per la formazione di Serravalli. Sabato 16 altro match importante visto che arriverà al PalaBalducci la Fides Montevarchi, anch’essa impegnata nella lotta per non retrocedere.

FRATTA – LOREX SPORT VALDISIEVE 51-58

: Nardi, Venturelli 13, Caracchini 16, Pucci ne, Crispoltoni 2, Pascolini 4, Micheli 6, Bovicelli 1, Anglani 9, Galmacci. Allenatore: Bigi

LOREX SPORT: Foschi, Misuri, Lastrucci ne, Beconcini, Michelacci 2, Occhini 15, Cioni 2, Cherici 20, Zanussi 7, Logi 12. Allenatore: Serravalli

Arbitri: Azani e Villa
Parziali: 8-12, 16-23, 37-38, 51-58.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter