Il sogno promozione di Campi si ferma ancora una volta, Grosseto in C Silver

Il sogno della Gea Basketball Grosseto è diventato realtà battendo la Lotar Campi Bisenzio (64-56) nella terza gara di finale play off così la squadra di Pablo Crudeli è salita in serie C silver. Una promozione storica per la società del presidente David Furi che al quarto anno di attività ha messo a segno uno straordinario triplete, con la promozione della squadra maschile in serie C, di quella femminile in serie B e con la conquista della Coppa Toscana da parte della formazione under 18 guidata sempre da Crudeli. Per Campi invece ancora una finale amara che non sminuisce la buona stagione della squadra di coach Gambassi.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

L’ultima fatica dell’anno per la Gea, che con gara3 di finale ha vinto 30 delle 37 gare disputate (guadagnandosi anche l’applauso del folto pubblico arrivato da Campi Bisenzio), è arrivata al termine di 40’ di grandi emozioni, per certi versi meno difficili del previsto, anche perché Santolamazza e compagni hanno disputata la partita più bella dell’anno per intensità e grinta. Va anche considerato che i biancorossi hanno sopperito alla perdita di Jacopo Roberti, espulso dopo pochi più di 17’ per un presunto fallo di reazione. Il contestatitissimo episodio non ha fatto che fortificare i ragazzi di casa, sospinti da un pubblico che ha gremito il Palasport di via Austria in ogni ordine di posti, che hanno continuato a rimanere avanti nel punteggio grazie ad una difesa perfetta , che ha tolto ogni possibilità ai fiorentini (il miglior attacco di serie D), che praticamente dopo il break grossetano nel 1° quarto non sono più riusciti a rientrare in partita. Per la Gea è stato insomma un grande trionfo, che corona nel migliore dei modi una cavalcata straordinaria, iniziata alla prima giornata di regular season e conclusa con sei vittorie ed una sola sconfitta nei playoff.

Gea Grosseto 64
Lotar Campi Bisenzio 56

GEA GROSSETO: Canuzzi 5, Zambianchi 3, Perin 21, Romboli, Morgia 13, Furi 8, Ricciarelli 7, Santolamazza, Roberti 7, Tattarini, Bocchi. All. Pablo Crudeli.

LOTAR CAMPI: Corsi 5, Municchi 8, Chiodo, Belardinelli, Biancalani, Elcunovich M., Petri 1, Corti 3, Scaletti 9, Vignozzi 8, Torres 10, Bacci 12. All. Giulio Gambassi.

ARBITRI: Pierallini e Volpi.
PARZIALI: 18-7, 31-17; 50-37.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter