L’Italia scopre il talento di Costi: Mvp nella finale Under 18 Eccellenza

Parla fiorentino il miglior giocatore delle finali nazionali del campionato Under 18 Eccellenza. Riflettori su Cosimo Costi, protagonista di una prestazione strepitosa nella finalissima disputata ieri a Milano. Costi, classe 2000 cresciuto nel settore giovanile della Sancat, ha trascinato l’Hsc Roma alla conquista dello scudetto nella categoria giovanile più importante.

Nell’atto finale vinto in rimonta (72-68) contro la favorita Stella Azzurra Roma, l’Hsc deve tutto alla prestazione di Costi che ha lasciato tutti a bocca aperta: il tabellino alla fine dice 28 punti con 6/8 da 3 punti, 9 rimbalzi, 5 assist, 6 falli subiti per 44 di valutazione. Dopo essere piombata anche sul -23 (13-36), la squadra di Alessandro Tonolli è stata letteralmente rimessa in partita dallo show dall’arco di Costi. Nella ripresa poi la consistenza del classe 2000 non è scesa di livello. I suoi liberi del +4 a 6’’ dalla sirena hanno messo la parola fine alla partita. “Ancora non ci credo a quello che siamo riusciti a fare – dice un emozionato Costi che compirà 19 anni il prossimo 4 dicembre -. Ringrazio i miei compagni per avermi messo nelle migliori condizioni per esprimermi. Dedico questo scudetto e il premio di Mvp ai miei genitori Claudio e Antonietta, ai miei nonni Fedele e Rossana e al mio amico Riccardo che mi ha seguito da casa”.

Costi nelle giovanili Sancat (2016)

Dopo gli anni di formazione alla Sancat e l’esordio in serie B alla Fiorentina Basket, Costi ha giocato in prestito alla Mens Sana Siena (con cui ha esordito in serie A2 nel 2018) e in questa stagione alla Hsc Roma (con medie in regular season di 10,5 punti con anche 5,3 rimbalzi), imponendosi come uno dei giovani più interessanti del campionato. Ora la grande prestazione alle finali nazionali ne ha aumentato ulteriormente l’esposizione, ma lui rimane tranquillo: “Sono orgoglioso di aver portato il nome di Firenze così in alto. Per il futuro vedremo, ora penso alla maturità che dovrò affrontare dal 19 giugno. Poi penserò a cosa fare nella prossima stagione”.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter