Grosseto vince nel finale gara 1 ma Campi non è al tappeto

La Gea Grosseto fa rispettare il fattore campo in questa gara 1 che vale la serie C Silver battendo la Lotar Campi Bisenzio 65-62, al termine di una partita bellissima, risolta solo in volata. Le due rivali hanno ingaggiato una battaglia senza esclusione di colpi, con continui ribaltamenti di punteggio.  I biancorossi allenati da coach Crudeli hanno sfoderato una signora partita e hanno guidato la gara per lunghi periodi, solo nel secondo quarto hanno anche dovuto recuperare qualche punto ai ragzzi di coach Gambassi che hanno fatto vedere di avere carattere ed una velocità invidiabile. Alla distanza però, ha fatto la differenza l’arcigna difesa maremmana, la maggiore fisicità della Gea, che ha avuto in Roberti (24 punti) il suo protagonista principale, assistito da Perin (condizionato troppo presto dai falli), Furi, Morgia, Santolamazza, Zambianchi, Canuzzi e dal resto della squadra che ha fortemente voluto questo successo, che permette di presentarsi giovedì sera al Campi Arena con un match point a disposizione. Per la Gea è il primo successo contro i fiorentini in questa stagione dopo i due stop in regular season.

Giovedì la già decisiva gara 2 alla Campi Arena alle ore 21:00

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

Gea Grosseto 65
Lotar Campi Bisenzio 62

GEA GROSSETO: Canuzzi 4, Zambianchi 5, Perin 12, Romboli, Morgia 2, Furi 8, Ricciarelli 4, Santolamazza 6, Roberti 24, Tattarini. All. Pablo Crudeli. 

LOTAR CAMPI: Corsi 18, Municchi 11, Elcunovich Y., Belardinelli, Elcunovich M. 2, Petri, Corti 8, Scaletti 2, Vignozzi 6, Torres 3, Bacci 12.  All. Giulio Gambassi.

Arbitri: Forte e Benassai.
PARZIALI: 17-12, 36-32; 57-45

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter