Lucca vince gara 3 e si salva. Ora la Florence dovrà vedersela con Prato

Un Fotoamatore Florence si lascia sfuggire dalle mani la salvezza nella bella della sfida contro Le Mura Lucca. La formazione viola è arrivata nel terzo quarto ad avere fino a 8 punti di vantaggio (28-36) ma poi si è fatta rimontare dalle padrone di casa che nell’ultimo quarto, complici anche alcune decisioni arbitrali benevole, hanno poi conquistato la vittoria e la permanenza in serie B.

La partenza è prudente per ambedue le formazioni che sentono particolarmente l’importanza del match. Rompe il ghiaccio una tripla di Salvestrini alla quale replica una doppia di Amato. Nuova tripla di Salvestrini e replica immediata con doppia di Stefanini per il 6-4. La situazione rimane praticamente congelata fino alla fine del periodo in quanto alle doppie di Salvestrini, Conti e Cecchi rispondono quelle di Masi e Colantoni e i liberi di Gabbrielli, Amato e Consumi. Al 10′ solo 1 punto (12-11) divide le due formazioni.

In apertura di secondo quarto Lucca tenta un allungo con doppie di Mandroni e Conti per il 16-11. Dopo una prima reazione delle ospiti con doppia di Masi le padrone di casa arrivano al massimo vantaggio (22-15) con due doppie di Cecchi e due liberi di Mandroni. Il Fotoamatore ha una reazione d’orgoglio e piazza un parziale 0-8 (due doppie di  Innocenti e una a testa per Ciantelli e Masi) che significa sorpasso (22-23) al 18′. Gli ultimi 120” prima della pausa sono un susseguirsi di capovolgimenti al comando ma a fine quarto ha la meglio Lucca (26-25).

Dopo la pausa Il Fotoamatore parte a razzo e confeziona un parziale 2-11 che lo porta a +8 (28-36). Principale artefice del rush è Ciantelli (tripla e doppia), ben fiancheggiata da Consumi (tripla) e Masi (doppia). Siamo solo al 23′ e i rimanenti 7′ li usa tutti Lucca per ricucire lo strappo, riuscendo ad affiancare le ospiti proprio in chiusura di periodo con due triple di Menchetti e Mandroni.

L’ultimo periodo si apre quindi sul 42-42 e parte subito un nuovo tentativo di allungo del Fotoamatore che, con due doppie di Stefanini e Amato, arriva a + 4 (42-46).  Lucca non ci sta e, complici le concessioni arbitrali, mette in atto la rimonta che porta ad affiancare le ospiti sul 51-51. Siamo al 37′ e da questo momento si spenge la luce viola e rimane accesa solo quella delle padrone di casa che prendono il largo e conquistano vittoria e salvezza.

Al Fotoamatore rimane il merito di averci provato e di esserci quasi riuscito,  visto che la differenza canestri alla fine dei tre confronti (+9) lo avrebbe premiato. In assenza del premio rimane la consapevolezza di avere tutte le potenzialità per cercare di raggiungere la salvezza nello spareggio contro Prato.

LE MURA LUCCA 64
IL FOTOAMATORE FLORENCE 56

LE MURA LUCCA: Nottolini, Doda, Mandroni 17, Rapè ne, Mbeng 5, Bonciolini ne, Conti 6, Salvestrini 16, Masini ne, Menchetti 12, Cecchi 8. Allenatore: Giannelli. 

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 6, Amato 12, Ciantelli 10,  Mascio ne, Innocenti 6, Colantoni 4, Gabbrielli 1, Mortelli ne, Ciulli, Puccini ne, Consumi 7, Masi 10. Allenatore: Pandolfi

Parziali: 12-11, 26-25 (14-14), 42-42 (16-17)
Arbitri: G. Salvo e T. Sgherri

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter