Play out, reazione di carattere della Florence che surclassa Lucca in gara 2

Un super Fotoamatore Florence strapazza Le Mura Lucca nella gara di ritorno della semifinale play out di B Femminile. Con una gara da incorniciare le cestiste viola hanno dominato in lungo e in largo, tenendo sempre in mano le redini del gioco. Difesa asfissiante e attacco finalmente preciso sono gli ingredienti principali di una vittoria sonante (58-38) che apre nuovi orizzonti nella lotta per la salvezza. Il verdetto finale della semifinale play out è quindi rimandato alla bella che si disputerà sabato 27 aprile alle ore 18:00 al Pala Tagliate di Lucca.

L’equilibrio tra le due formazioni si mantiene solo nelle prime battute. Dopo la doppia inaugurale di Mbeng, subito replicata da Stefanini, Lucca raggiunge il massimo vantaggio (4-7) grazie a una tripla e una doppia di Menchetti. Una doppia di Amato e due liberi di Stefanini sanciscono il primo sorpasso delle padrone di casa. Lucca torna al comando con doppie di Conti e Cecchi (10-11) ma Il Fotoamatore replica immediatamente e arriva a +4 (15-11) con doppia di Ciantelli e tripla di Amato. Questo sarà il sorpasso decisivo perché Lucca non riuscirà più a tornare al comando. La doppia di Doda che chiude il primo quarto lascia al Fotoamatore il minimo vantaggio (15-13).

Leggi tutte le news sul basket femminile qui
Risultati e classifica aggiornata qui

In apertura di secondo periodo la Florence allunga decisamente. Ciulli, Amato e Ciantelli firmano le doppie del +6 (21-15) del 13′. Lucca ha una reazione di orgoglio e con un parziale 0-5 ( Masini e Menchetti 2, Mandroni 1) si avvicina a -1 (21-20), ma le cestiste viola ingranano nuovamente la marcia superiore e piazzano il 7-0 (Ciantelli tripla e doppia, Amato doppia) che manda le squadre al riposo sul 28-20.
Dopo l’intervallo le ospiti sparano il tutto per tutto per rientrare in gara. Una tripla di Doda e una doppia di Mbeng portano Lucca a -3 (28-25) ma poi si accende nuovamente il diesel Fotoamatore che, con un parziale 11-3 (Ciantelli due doppie, Colantoni tripla, Stefanini doppia e Consumi due liberi), prende il largo decisamente arrivando al +11 (39-28) di fine periodo.
L’ultimo quarto è un monologo Florence. Il vantaggio delle cestiste viola va via via crescendo senza che Lucca riesca ad arginare l’ondata gigliata. Masi finalmente si sblocca (tripla e due doppie nell’ultimo quarto), Amato non molla (una doppia e tre liberi), Ciulli (2 liberi), Stefanini (2 liberi) e Mascio (doppia) completano il parziale 19-10 che lascia Lucca a -20 (58-38) alla sirena finale.

Arriva cosi, in maniera roboante, la prima vittoria del Fotoamatore nel 2019. L’importante sarà ripetersi tra 9 giorni nella bella a Lucca, gara che deciderà l’avversaria di Prato, sconfitta nell’altra semifinale dall’Avvenire 2000, nella sfida spareggio per la permanenza in serie B.

IL FOTOAMATORE FLORENCE ​58
LE MURA LUCCA ​​38

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 8, Amato 16, Ciantelli 13, Mascio 2, Palchetti, Innocenti, Colantoni 3, Mortelli, Ciulli 7, Puccini, Consumi 2, Masi 7. Allenatore: Pandolfi

LE MURA LUCCA: Nottolini 2, Doda 5, Mandroni 3, Rapè 2, Mbeng 7, Bonciolini, Conti 2, Salvestrini, Masini 4, Menchetti 7, Cecchi 6. Allenatore: Giannelli.

Parziali: 15-13, 28-20 (13-7), 39-28 (11-8)
Arbitri: M. Landi e A. Panelli

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter