Florence beffata nel rush finale a Lucca in gara 1 dei play out

Un Fotoamatore Florence finalmente ritornato alle prestazioni migliori di quest’anno sfiora l’impresa nella prima gara di play-out. Nella trasferta playout contro Le Mura Lucca la compagine viola ha tenuto testa spavaldamente alla padrone di casa, conducendo per lunghi tratti il match. Solo nel finale, complici alcune decisioni arbitrali a dir poco discutibili, Il Fotoamatore ha dovuto cedere il passo alle padrone di casa ma la prestazione di questa sera apre nuovi orizzonti per le speranze salvezza della formazione gigliata. Protagoniste della gara sono state Mandroni (19) e Salvestrini (17) per Lucca, Amato (19) e Stefanini (15) per la Florence.

La partita inizia, e poi continuerà, sul filo dell’equilibrio. Nel primo quarto le due squadre viaggiano di pari passo fino al 6-6; poi Lucca tenta un allungo e si porta sul 13-8 ma Il Fotoamatore è reattivo e riduce lo svantaggio a soli 3 punti in chiusura di periodo (20-17).

Il secondo quarto si apre subito con il sorpasso ospite. Amato, Ciulli e Masi mettono la firma sul 6-0 che porta Il Fotoamatore a +3 (20-23). Reazione immediata di Lucca che ribalta il risultato e grazie a Mandroni e Mbeng si porta sul 26-23. Il Fotoamatore ricuce lo strappo e torna avanti con un libero di Stefanini (26-27). Negli ultimi 3′ del quarto si assiste ad una continua alternanza al comando che si conclude in una situazione di perfetta parità (36-36) al suono della sirena che manda le due squadre alla pausa lunga.

Dopo l’intervallo le due formazioni viaggiano di pari passo  per tutto il terzo periodo. Ad un tentativo di allungo di allungo di Lucca (44-41) risponde il sorpasso  con tentativo di fuga Florence (44-48). Le padrone riescono ad azzerare lo svantaggio (48-48) ma due liberi di Amato   regalano nuovamente il primato al Fotoamatore (48-50) in chiusura di periodo.

La doppia di Amato che dà il via ai canestri dell’ultimo periodo conferma il primato ospite che si mantiene fino al 36′ quando due liberi di Mbeng sanciscono il sorpasso di Lucca (59-58) con conseguente allungo fino al 63-59. Ma Il Fotoamatore non è remissivo e con tripla di Amato e libero di Ciantelli colma il divario (63-63). E’ in questa fase che le decisioni arbitrali frenano il contro-sorpasso gigliato che poteva decidere il match. Gli ultimi 60” sono sufficienti a Salvestrini e Doda per mettere a segno la doppia e il libero che regalano la vittoria alle padrone di casa.  

LE MURA LUCCA   66
IL FOTOAMATORE FLORENCE   63

LE MURA LUCCA: Nottolini 4, Doda 3, Mandroni 19, Rapè, Mbeng 8, Bonciolini, Conti 2, Salvestrini 17, Masini, Menchetti 5, Cecchi 8. Allenatore: G. Giannelli.

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 15, Amato 19, Ciantelli 5,  Mascio ne, Innocenti 1, Colantoni, Gabbrielli 3, Mortelli, Ciulli 9, Puccini ne, Consumi 2, Masi 9. Allenatore: M. Pandolfi

Arbitri: T. Rinaldi e D. Mariotti
Parziali: 20-17, 36-36 (16-19), 48-50 (12-14)

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter