Poggibonsi sorprende una spenta Campi Bisenzio

Vittoria fondamentale di Poggibonsi che rilancia le proprie ambizioni play off. Momento delicato per Campi Bisenzio, che cade e vede allontanarsi il Gea Grosseto, ora a +6 in testa alla classifica. Parte bene Poggibonsi (9-2), vantaggio però subito rintuzzato da Campi che si accende dalla lunga distanza (15-15). Nel secondo quarto Bacci e Vignozzi continuano a segnare, mentre per i padroni di casa l’unico a trovare la via del canestro e Bellachioma, che segna 10 dei 12 punti di Poggibonsi nel quarto. Al 20′ Campi comanda sul +6.

Leggi tutte le news sulla Serie D fiorentina qui
Risultati e classifica aggiornata qui

L’inizio del terzo quarto è da incubo per Poggibonsi. Municchi segna dalla lunga distanza, poi il troppo nervosismo di coach Romanelli porta gli arbitri ad assegnargli due falli tecnici con conseguente espulsione. Campi Bisenzio va sul +8, ma poi perde il controllo della partita sulla veemente reazione di Poggibonsi che piazza il parziale (15-2) che ribalta il punteggio. Nell’ultimo quarto Poggibonsi controlla emotivamente la partita e piazza i canestri decisivi per la vittoria con Bini e Tordini.

Paolo Nesi Tappezzerie Poggibonsi 68
Lo.Ta.R. Persiane Campi Bisenzio 59

PAOLO NESI TAPPEZZERIE POGGIBONSI: Bellachioma 12, Tordini 14, Belli, Magni, Bini 17, Falossi 9, Manetti 8, Rovini, Golini, Maestrini 2, Rumachella 6. All. Romanelli.

LO.TA.R. PERSIANE CAMPI BISENZIO: Corsi 7, Municchi 5, Biancalani, Belardinelli, Chiodo, Elecunovich 9, Petri, Corti 2, Scaletti, Vignozzi 15, Torres 11, Bacci 10. All. Gambassi.

Arbitri: Rosselli e Rossetti.
Parziali: 15-15, 27-33, 48-44.

Per ricevere le ultime news sul basket a Firenze, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticate l’app per Android: scaricala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter