Final Eight Coppa Italia: Cremona in finale. Virtus Bologna al tappeto (102-91)

La Vanoli Cremona è la prima finalista della Final Eight di Coppa Italia 2019. Successo meritato per la squadra di Sacchetti che manda a casa la Virtus Bologna segnando 102 punti. Divertente, veloce e spettacolare la pallacanestro della Vanoli che manda quattro quinti del quintetto in doppia cifra. Diener piazza 20 dei 26 punti finali nel primo tempo, nella ripresa Mathiang, Crawford e Saunders arginano il rientro di una Virtus tornata fino a -4 (69-65 al 29’), ma incapace di saltare definitivamente addosso a Cremona che nell’ultimo quarto fortifica il passaggio in finale con Crawford e Saunders. Importanti nelle piccole cose anche Ruzzier e Ricci dalla panchina. In casa bolognese non bastano Aradori, Punter e Taylor. Vanoli in finale con 20/36 da 2 e 13/27 da 3.

Vanoli Cremona 102

Segafredo Bologna 91

VANOLI CREMONA: Diener 26 (2/3, 6/9), Crawford 19 (4/9, 2/3), Saunders 15 (5/7, 0/1), Aldridge 9 (1/2, 2/7), Mathiang 19 (7/9); Ricci 6 (0/2, 2/4), Ruzzier 6 (0/1, 1/2), Stojanovic 2 (1/3, 0/1), Gazzotti, Feraboli. All. Sacchetti.

SEGAFREDO BOLOGNA: Taylor 14 (4/6, 1/7), Cournooh 5 (1/1, 1/1), Punter 19 (3/5, 3/10), M’Baye 9 (4/6, 0/4), Moreira 4 (2/5); Aradori 26 (4/6, 4/7), Martin 4 (0/1 da 3), Kravic 10 (5/6), Pajola (0/1 da 3), Baldi Rossi (0/1 da 3), Cappelletti ne, Berti ne. All. Sacripanti.

Arbitri: Paternicò, Rossi e Paglialunga.

Parziali: 21-20, 59-44, 75-68.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter