Ancora infortuni e Valdisieve perde a Monsummano

Niente da fare per la Lorex Sport Valdisieve che esce sconfitta dal palazzetto dello sport di Monsummano Terme, dopo però aver venduto cara la pelle per oltre 30 minuti. Serravalli non può ancora contare su Selvi e Calamai, anche Michelacci non è al meglio ed è in panchina per onor di firma. Se a ciò si aggiunge l’infortunio accorso a Cioni dopo poco più di un minuto di gioco, si delinea perfettamente l’annata sfortunata della ValdisieveLorex Sport Valdisieve1 per quanto riguarda l’infermeria, praticamente piena fin dall’inizio della stagione. Nonostante tutto la squadra biancoverde crea grosse difficoltà alla Meridien, trascinata da Occhini e Zanussi (15-18 al 13°, 22-23 al 17°), pur soffrendo molto a rimbalzo vista la prematura uscita di Cioni e i tre falli di Misuri. Sul finale del primo tempo il coach locale trova nella zona press una chiave per mettere in difficoltà la Lorex Sport, che smette di segnare e si ritrova sotto 6 punti alla pausa lunga.

La formazione biancoverde ha il merito di rientrare sul parquet con le giuste motivazioni ed il corretto approccio, tallonando fin da subito i locali (31-29 al 22°), in difficoltà contro l’attacco biancoverde e la zona ordinata da coach Serravalli. Romano si innervosisce e commette il quinto fallo, Valdisieve invece gira a mille e  opera nuovamente il sorpasso grazie a due canestri di Cherici e ad un appoggio da sotto di Misuri (39-45 al 29°). Gli ultimi dieci minuti vedono inizialmente la Lorex Sport continuare a condurre il gioco (41-47 al 32°) ma i locali trovano in Monzecchi l’uomo della provvidenza: il pivot monsummanese realizza infatti 13 punti consecutivi che portano la Meridien sul più 7 (54-47). La Lorex Sport accusa la fatica, perdendo lucidità sia difensiva che offensiva, Misuri prende un tecnico evitabile e Monsummano può controllare (62-52 al 38°) fino alla sirena finale.

Il rammarico per la Lorex Sport è soprattutto per le continue difficoltà numeriche che sembrano essere ormai una costante per i biancoverdi: le assenze e l’infortunio di Cioni hanno costretto agli straordinari buona parte dei giocatori (Logi, Occhini, Cherici e Zanussi sono stati praticamente 40 minuti in campo) che la stanchezza mostrata nell’ultimo periodo, finito 31-13 per Monsummano, ben dimostra. Sicuramente anche allenarsi diventa molto difficile, c’è da sperare che prima o poi il trend cambi, nell’attesa non c’è che da continuare a sostenere i nostri ragazzi.

– LOREX SPORT VALDISIEVE 70-58

MONSUMMANO: Gazzarrini 2, Marchi 12, Romano Ric. 5, Bonelli 15, Zita 4, Benini 2, Monzecchi 25, Ambrosino 2, Tuci, Romano Rob. 3. Allenatore: Matteoni

LOREX SPORT: Foschi, Cosi ne, Misuri 8, Michelacci ne, Sileci, Occhini 21, Cioni, Cherici 12, Zanussi 8, Logi 9. Allenatore: Serravalli

Arbitri: Schiano e Orlandini

Parziali: 13-16, 31-25, 39-45, 70-58.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter