Brandini: le statistiche dicono che…

stat_basket_firenzeAl giro di boa del campionato e con la Brandini ferma ai box per la doppia sosta diamo un’occhiata alle individuali top20 della DNA, usando come riferimento il rilevamento del 20 novembre scorso.

Partendo dalla classifica dei miglior realizzatori Casadei scende dal podio su cui si trovava a novembre (terzo con18.30 punti di media) e lo troviamo in settima posizione con, 15,94 punti. In testa sempre l’ex Everlast Poltroneri (19,56), terminale offensivo di Perugia e Ferrarese (18,44), incontrato con Ferrara. Stefano Spizzchini esce dalla classifica ma ci entra al 15′ posto con 14,29 punti.

Nella classifica dei rimbalzi sempre dominata da Iannilli di San Severo con 11,63 di media della Brandini sono presenti in tre: Spizzichini scavalca i compagni di squadra e sale al 9′ posto (7,41), poi Casadei e Cappitanelli  (7) sono in 13′ e 14′ posizione.

Jordan Losi di Mirandola guida guida ancora il ranking degli assist con una media di 6,17 a partita ma Caroldi scende in sesta posizione con 3,59 unico esterno presente.

Nelle stoppate il leader resta Capitanelli con 1,69 (sensibile diminuzione) stoppate a partita svetta davanti a Emanuele Rossi (1,29) di Chieti.

Nelle palle recuperate Firenze è presente nella top20 il cui leader è il ferrarese Cortesi (3,33) con ben 4 giocatori: Sanna settimo (2,87), Capitanelli nono (2,75), Casadei undicesimo (2,71),  e Caroldi sedicesimo (2,35).

Nella media di minuti giocati  è uscito dalla top20 a dare un’indicazioni sulle rotazioni di Paolini. Il più utilizzato in DNA è Santarossa di Lucca con 35,28 minuti di media a partita.

Infine la classifica della valutazione che premia nuovamente il giocatore di Firenze che più di tutti sta facendo la differenza, quel capace di mantenere una media di 20,29 a partita, che lo classifica al settimo posto in discesa dal terzo di novembre. Capitanelli, Spizzichini e Caroldi escono invece da questa classifica rispetto alla rivelazione precedente,

Potete trovare le classifiche complete al seguente link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter