Orvieto sbanca il parquet del Valdisieve

Niente da fare per la Lorex Sport Valdisieve che nella prima partita del girone di ritorno deve cedere i due punti ai forti avversari della Telematica Orvieto, una delle migliori squadre del girone. La formazione biancoverde non ha ripetuto le brillanti prestazioni fornite contro San Vincenzo e Altopascio, soprattutto a livello di intensità e di cattiveria agonistica, e contro la seconda forza del campionato nessuna squadra se lo può permettere.

lorex_sport_valdisieve_pelago2012Per buona parte del primo tempo Valdisieve insegue la formazione ospite, chirurgica al tiro a differenza della Lorex Sport, rivedibile anche a livello difensivo (13-23 al 12°); un attacco troppo statico e fin troppo individuale quello dei biancoverdi, in difficoltà contro la buona difesa e l’organizzazione degli ospiti. Serravalli trova però nella zona un’arma efficace contro la formazione umbra, che inizia ad avere qualche difficoltà (19-23 al 15°). La Lorex Sport sembra finalmente in partita ed arriva fino a meno uno (22-23 al 16°) grazie ad un gioco da tre punti di Michelacci; Orvieto però si riorganizza e nel finale di tempo riallunga fino al più 10. Il terzo periodo si apre con un tecnico sanzionato a Michelacci, subito sfruttato dagli ospiti che si riportano a distanza di sicurezza (32-45 al 24°): Valdisieve si innervosisce in maniera eccessiva, la lucidità specialmente in attacco viene meno e Orvieto scappa (32-50 al 28°), sfruttando la grande vena realizzativa in attacco e la difesa rivedibile della Lorex Sport. Serravalli prova a cambiare l’inerzia della gara, ruotando molto gli effettivi, ma gli ospiti non sbagliano niente e controllano agevolmente la partita (38-65 al 33°); soltanto nel finale i biancoverdi si riavvicinano ma non tanto da impensierire Orvieto (54-69 al 39°).

Non era sicuramente questa la partita da vincere per la Lorex Sport, c’è però sicuramente rammarico riguardo alla troppa sufficienza e all’atteggiamente rivedibile con cui è stata affrontata la gara; non c’era quel “fuoco” visto nelle ultime due partite. Orvieto ha dimostrato di meritare le posizioni alte della classifica, organizzata e talentuosa la formazione di Brandoni che ha ben impressionato il pubblico presente al PalaBalducci. Nel prossimo turno Valdisieve farà visita ad un’altra formazione di alta classifica, la Pallacanestro Monsummano.

LOREX SPORT VALDISIEVE – TELEMATICA ORVIETO 54-71

LOREX SPORT: Foschi 4, Misuri 4, Selvi, Michelacci 3, Sileci, Occhini 17, Cioni 2, Cherici 9, Zanussi 2, Logi 13. Allenatore: Serravalli

ORVIETO: Quercia, Silicato, Agliani 8, Palmerini 14, Cortelli 5, Cupello 8, Rosati 4, Marsili 17, Brunelli 4, Gori 11. Allenatore: Brandoni

Arbitri: Cirinei e Fabbri

Parziali: 13-21, 26-36, 36-60, 54-71.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter