A2 Femminile: riscatto del Palagiaccio che batte tra le mura amiche l’Alma Patti

Arriva la reazione del Palagiaccio dopo la beffa di domenica scorsa a Empoli, vincendo a San Marcellino contro l’Alma Patti 71-67.
Nel primo tempo le gigliate portano in campo le scorie di quella partita ma nella seconda frazione, sotto 9 lunghezze, è Capra a tenere in vita tutta la squadra fiorentina. Poi Marta Rossini veste di nuovo i panni della fuoriclasse – saranno 29 i punti per lei alla sirena finale – ma questa vittoria porta anche la firma di una De Cassan incisiva su entrambi i lati del campo e della Poggio che, nei momenti decisivi della contesa, ha messo due canestri fondamentali.

La PFF è una squadra ancora con alcuni difetti ma queste vittorie valgono doppio, considerando l’alto valore della squadra ospite.
“Non era facile rialzare subito la testa dopo Empoli, ma le ragazze sono state brave a far loro una partita spesso ruvida e sporca. Che se la godano fino a martedì, poi prepareremo con la solita attenzione e serenità la trasferta di Vigarano” – le parole a caldo di coach Corsini.

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Il Palagiaccio Firenze 71
Alma Basket Patti 67

PFF IL PALAGIACCIO : Rossini M. 29, Cremona,  Obouh Fegue 2,  Rossini S., Nidiaci n.e., Galfano n.e., Poggio 10, Reani 7, Polini n.e., Capra 13,  De Cassan 10 – All. Corsini – Locchi – Pilli

ALMA BASKET PATTI: De Giovanni 18, Botteghi 19, Francia, Moretti n.e., Pilabere 1, Miccio 20, Bardarè 6, Armenti 2, Sciammetta, Sarni 1 – All. Buzzanca – Perse

Parziali: 18-15, 26-24, 41-44.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter