Pallacanestro Firenze, Gresta: “Difesa come voglio io. Esordio ok”

Queste le parole di coach Luigi gresta nel dopo gara della vittoria (leggi il nostro racconto) tra Pallacanestro Firenze e Andrea Costa Imola:

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Luigi Gresta è soddisfatto per l’esordio della sua Pallacanestro Firenze in campionato. Si parte dalla difesa per analizzare il successo contro l’Andrea Costa Imola: “Siamo riusciti a tenere Imola a 53 punti e questo è un aspetto che mi fa molto piacere – dice il coach biancorosso -. Senza Ndoja, questo esordio poteva trasformarsi in una gara ancora più complicata di quello che non è stata. Siamo partiti un po’ contratti, poi siamo riusciti a imporre la nostra difesa e a giocare anche in velocità in attacco”.

Argomenti da trattare riguardano le individualità. Iniziamo dalla prestazione di Laganà, autore di 27 punti: “Marco è un giocatore di classe, la nostra punta di diamante insieme a Bush (Bushati ndr). Ha subito molti contatti in avvio, poi ha trovato il modo di sciogliersi e di far vedere quello che sa fare”. Dalla panchina preziosi Mazzotti e Venuto, un equilibratore del gioco: “Venuto ha grande esperienza e caratteristiche che servono a questa squadra. Sono soddisfatto anche di quello che ci ha dato Mazzotti. E’ una vittoria preziosa, che ci fa iniziare nel mondo giusto il campionato”. Considerazioni anche sulla gara di Castelli e sull’assenza di Ndoja: “Castelli ha giocato davvero tanti minuti complici i falli di Di Pizzo. E’ un lottatore, un giocatore fisico che ha subito fatto vedere di sapersi rendere utile in tanti modi. Per quanto riguarda l’assenza di Ndoja, nell’allenamento di giovedì ha accusato una distorsione alla caviglia. In accordo con lo staff medico, abbiamo deciso di preservarlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter