Nuovo responsabile del settore giovanile per l’Olimpia Legnaia, arriva Riccardo Caimi

L’Olimpia Legnaia ha annunciato oggi online (trovate il video sotto) il nuovo responsabile del settore giovanile: sarà Riccardo Caimi che collaborerà anche con coach Zanardo per la prima squadra in C Gold e allenerà anche due formazioni, l’Under 15 Eccellenza e l’Under 17 Silver.

Caimi negli ultimi otto anni ha collaborato con la Synergy Valdarno ricoprendo anche il ruolo di capo allenatore della prima squadra in C Gold. Prima ancora aveva vestito i colori dell’Affrico come vice di Giordani e Caja in A2 Silver.

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Riccardo Zanardo: “Con Riccardo aggiungiamo esperienza e qualità: ricoprirà l’incarico di Direttore Tecnico del Settore Giovanile, di cui allenerà anche due gruppi. Inoltre, assieme assieme al sottoscritto e a Marco Armellini si occuperà della gestione tecnica della Serie C Gold. La società gialloblu è molto contenta di aver inserito un allenatore di grande esperienza, che sarà un valore aggiunto al lavoro che verrà svolto sia in palestra sia dal punto di vista direttivo.”

Riccardo Caimi: “Inizio ringraziando la Synergy perché lì ho passato otto anni belli e mi sono trovato molto bene. Ho visto passare tanti dirigenti e allenatori, che ringrazio tutti. Soprattutto ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi che ho allenato, dalla Serie C Gold fino all’Under 13. Complessivamente, quindici “annate” con le quali ho avuto il piacere di lavorare. Adesso si apre una nuova pagina della mia vita. Sono molto contento di entrare a far parte dell’Olimpia Legnaia, che negli ultimi anni sta facendo le cose molto bene sia a livello di Settore Giovanile sia a livello Senior. Ringrazio il Presidente Sergio Masi e tutti i dirigenti di Legnaia, ma soprattutto chi mi ha voluto e cercato fortemente: Riccardo Zanardo, col quale ho un grandissimo rapporto da anni. Sarà un piacere lavorare con lui e con tutti gli altri allenatori del Settore Giovanile e della Prima Squadra di Legnaia. Ho tanti stimoli, voglio stare tanto in palestra con tutti – dai più piccoli fino ai più grandi – e metterò le mie capacità a disposizione. Prometto di dare sempre il 100%: sono un allenatore che non si accontenta mai e che pretende tanto dai ragazzi ma credo – allo stesso tempo – di saper dare tanto. Vengo a Legnaia anche per migliorare, perché di imparare non si smette mai. L’obiettivo è quello di far migliorare tutti i ragazzi del nostro Settore Giovanile, un movimento che sta crescendo veramente tanto, e si vede anche dall’esterno. Sono entusiasta di prendere parte a questa nuova avventura, convinto che sia la scelta giusta, non solo per me, ma anche per Legnaia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter