Una nuova Pallacanestro Firenze un po’ Fortitudo e un po’ Mens Sana?

Qualche aggiornamento sulla nuova società sportiva Pallacanestro Firenze, che sta scaldando l’ambiente fiorentino del basket, arriva dalle pagine di Repubblica, redazione di Bologna. Dalla Fortitudo è in uscita il presidente Christian Pavani, in favore di Carlton Mayers che sarà impegnato a rialzare la Fortitudo appena retrocessa in A2.

La testata però riporta anche: “Pavani (nella foto) potrebbe virare altrove: di là dall’Appennino sta infatti rinascendo la Pallacanestro Firenze ed un suo coinvolgimento non è al momento da escludere. L’idea di questo nuovo sodalizio che venerdì ha preso corpo ufficialmente davanti a un notaio è quella di partire dalla B attraverso l’acquisizione di un titolo, per puntare poi all’A2. E qui non è da escludere che, lontano dalle luci della ribalta si muova Ferdinando Minucci, 69 anni (dirigente legato ai fasti e al brusco declino della Mens Sana Siena) che proprio Pavani voleva avvicinare alla Fortitudo. E s’era parlato, come nuovo uomo mercato al posto di Carraretto, dato in uscita dai giorni della caduta in A2, di Simone Lusini, procuratore in buoni rapporti con lo stesso Minucci oltre che con l’agenzia che fu di Luciano Capicchioni. Ma ora proprio Lusini viene invece accostato alla Pallacanestro Firenze.”

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter