Playoff C Silver Toscana: il finale thrilling premia la Laurenziana che batte Valdera e va in semifinale

La Laurenziana porta a casa una tiratissima gara 3 contro Valdera, vincendo davanti al suo pubblico 69-67. Partita decisa nei minuti finali e che permette alla squadra di Cdi passare alle semifinali dove incontrerà Altopascio.

Partono meglio gli ospiti spinti da 5 triple nei primi 7 minuti di gioco con Valdera che scappa sul 11-17. Sono le giocare da tre punti di Bacci e Faticanti a dare fiducia ai biancorossi e a chiudere il primo quarto sul 19-21. Avvio di seconda frazione ancora difficoltoso per i ragazzi di Calamai che subiscono un parziale di 9-0 nei primi 2’30” di gioco 19-30. I fiorentini alzano i giri del motore e Valdera inizia a caricarsi di falli con coach Scocchera che deve allungare le rotazioni più del solito, a 3’ dalla fine la Laurenziana è in scia sul 30-34. Si va al riposo sul 36-39.

Nella ripresa il pubblico del Valenti aiuta i fiorentini a giocare con più mordente e il punteggio segna 51-49 a 2’33” dalla fine del quarto; con Valdera che nonostante tre tecnici per proteste e un antisportivo riesce però a mantenere le mani sulla partita. Si va all’ultimo riposo sul 57-55 grazie a un buzzer beater di Mendico. Nei primi 4 minuti dell’ultimo quarto i ragazzi di Calamai sono imprecisi in più di una situazione e permettono agli ospiti di tornare in vantaggio 59-62 ma contestualmente a 5’21” arriva anche l’espulsione di Rubini per doppio tecnico. Gli ultimi minuti sono vietati ai deboli di cuori con continui sorpassi e contro sorpassi, è Ciano a 38” dalla fine a trovare la bomba del 66-67 con Calamai che chiama timeout. È Carcasci a segnare il sorpasso a 19″ sul tabellone e questa volta Scocchera che chiama il timeout e disegna il tiro per Ciano che questa volta trova il primo ferro. Il rimbalzo è di Laurenziana a poco più di 8″ con Mendico che sul fallo sistematico degli ospiti segna solo il secondo libero. Non manca la confusione al tavolo con un cambio non sentito dalla coppia arbitrale e il cronometro che non parte nell’ultima azione. Gli arbitri decidono di ripartire con rimessa dal fondo con 6 secondi e 7 decimi, Laurenziana non è in bonus e decide il fallo sistematico. L’ultimo tentativa sulla difesa perfetta di Laurenziana è corto e il Valenti può festeggiare.

Laurenziana 69
Valdera 67

LAURENZIANA: Mendico 17, Carcasci 11, Bitossi 1, Faticanti 8, Bacci 23, Bardini 7, Lerede 1, Marinai 1, Bigi, Pieri ne, Briccoli ne, Scola ne. All: Calamai

VALDERA: Ciano 12, Cartacci 12, Lazzeri 4, Rubini M 14, Rubini C 13, Doveri 8, Buzzo 2, Cionini, Fatticcioni ne. All:Scocchera

Parziali: 19-21, 36-39, 57-55.

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter