Basket C Gold Toscana: la sconfitta di Legnaia con gli Herons non pesa sulla posizione playoff

Termina con una sconfitta la regular season della Cantini Lorano Olimpia Legnaia. I gialloblu sono stati sconfitti 89-52 dalla capolista Herons Montecatini, squadra che, con 28 vittorie in 30 partite ha dominato la regular season della Serie C Gold Toscana. Per i gialloblu di coach Zanardo, bilancio invece in perfetta parità, 15 vittorie e 15 sconfitte, che valgono la 7° posizione in classifica e lo scontro playoff contro Gema Montecatini nei quarti di finale.

Il primo quarto è equilibrato, ma tutto cambia nei primi minuti del secondo quarto, prima col bel canestro di Giancarli in penetrazione, poi con i liberi di Obiekwe Sam: 28-24. Legnaia è imprecisa sotto canestro in questa fase, Montecatini invece non sbaglia niente. Appoggio a canestro per Lupi e tabellone che segna 30-24. Gli Herons iniziano a costruire qui la loro vittoria. Ancora Radunic protagonista a inizio terzo quarto e Montecatini scappa verso il successo che le regala la vetta della classifica, candidata numero uno al passaggio in Serie B attraverso i playoff.

Herons Basket Montecatini 89
Olimpia Legnaia Firenze 52

HERONS: Paunovic 4, Laffitte 12, Obiekwe 15, Galli 6, Lupi 4, Giancarli 6, Dell’Uomo 13, Lepori, Incitti 2, Casoni 15, Radunic 12. All. Barsotti.

LEGNAIA: Mazzerelli, Catalano, Di Nezza 3, Susini, Baldinotti 8, Riboli G. 7, Nardi 2, Gobbato 5, Andrei 2, Del Secco 10, Nikoci 12, Scampone 3. All. Zanardo.

Parziali: 20-20, 51-35, 79-44.
Arbitri: Massei e Montano 

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter