Basket C Gold Toscana: la tripla di Catalano fa festeggiare Legnaia che sbanca Agliana

Un tripla di Catalano a 8 decimi di secondo dalla fine consente all’Olimpia Legnaia di sbancare Agliana. Turno infrasettimanale all’insegna del riscatto per la Cantini Lorano che incamera due punti pesantissimi per conservare la zona playoff e contemporaneamente dimentica subito il brutto scivolone del Filarete contro il Cus Pisa. Partita sofferta, vissuta sempre di rincorsa. Momento di maggiore difficoltà alla conclusione del terzo quarto, con il punteggio che dice 63-52. Tommei, Bruno e Nieri non smettono di martellare il canestro dell’Olimpia e le sensazioni sull’andamento della serata sono sempre più negative. Nell’ultimo quarto però cambia tutto. Cambia soprattutto la difesa di Legnaia, spinta da un coraggioso Del Secco. Agliana vede scomparire il margine di vantaggio e a 11” dalla fine, sulla tripla di Scampone, Legnaia si ritrova a -1 (72-71). Scampone commette contemporaneamente al tiro fallo s Nitri che in lunetta fa 1/2. L’ultima azione vede Nardi e Del Secco duettare in punta: il playmaker gialloblù vede Catalano libero nel mezzo angolo sinistro, assist e tripla decisiva che scuote la retina, decretando il primo vantaggio ospite nel match a soli 8 decimi dalla fine. L’ultima rimessa è di Agliana, ma non c’è tempo per ulteriori sorprese.

Endiasfalti Agliana 73
Cantini Lorano Firenze 74

ENDIASFALTI AGLIANA: Bruno 26, Tommei 14, Nieri 13, Zita 11, Nesi, Covino 4, Chiti 3, Razzoli 2, Tuci, Natalini ne. All.: Mannelli.

CANTINI LORANO FIRENZE: Catalano 17, Riboli 6, Nikoci 6, Scampone 5, Di Nezza, Del Secco 17, Baldinotti 12, Nardi 8, Andrei 3, Susini, Pazzagli ne, Gobbato ne. All.: Zanardo.

Arbitri: Corso e Cavasin.
Parziali: 21-15, 40-32, 63-52.

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter