Basket C Gold Toscana: ancora uno scivolone per Legnaia battuto dal Cus Pisa

Un Federico Regoli da 36 punti manda in tilt l’Olimpia Legnaia che cade di nuovo al Filarete. Prestazione fantastica dell’uomo di punta del Cus Pisa che comanda dall’inizio alla fine, respinge il rientro a cavallo fra terzo e quarto tampino dei padroni di casa e porta a casa la settima vittoria stagionale. Ancora senza Gobbato, Legnaia ha visto rientrare in campo Catalano e Del Secco, ma non è bastato per evitare lo stop un po’ inaspettato. Sotto 38-54 a 4’46” dalla fine del terzo quarto, l’Olimpia ha reagito, rientrando fino al -5 (54-59) sull’asse Scampone-Baldinotti. Il quinto fallo di Nikoci complica i piani della squadra di Zanardo. Federico Regoli torna a colpire e nell’ultimo quarto Pisa si riappropria della doppia cifra di vantaggio senza più mollarla.

Cantini Lorano Firenze 66
Cosmocare Pisa 78

CANTINI LORANO FIRENZE: Di Nezza 12, Baldinotti 14, Riboli 2, Nikoci 4, Scampone 11, Catalano 14, Susini 2, Nardi 6, Andrei, Del Secco 1, Mazzarelli, Pazzagli. All.: Zanardo.

COSMOCARE PISA: Fiorindi 2, Italiano 8, Regoli Fe. 36, Lazzeri 5, Quarta 1, Redini 5, Siena 10, Giannelli, Regoli Fr. 11, Quarta 1, Bonasera ne, Cosci ne. All.: Angiolini.

Arbitri: Giannini e Dori.
Parziali: 14-24, 33-42, 54-59.

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter