Basket C Gold Toscana: Valdisieve perde ancora. La Synergy vince in volata

Nuova sconfitta per Valdisieve che cade alla Balducci di fronte alla Synergy Valdarno. Avanza la crisi di risultati dei biancoverdi, rimontati e messi ko nell’ultimo tempino. Non Occhini-Pelucchini per tornare a sorridere.

La gara era iniziata molto bene (14-5 al 5′), con Pelucchini che puniva la zona ospite dall’arco dei tre punti, supportato poi nel finale da Occhini (20-8 al 7ì); tutta la squadra appare dinamica e determinata, anche se nel finale di periodo gli ospiti si riavvicinano con due triple consecutive di Fornara. Nel secondo quarto i biancoverdi calano vistosamente sia nel ritmo offensivo che nell’intensità difensiva, Synergy ne approfitta ed attua il sorpasso (33-36 al 16′); il time out di Pescioli scuote i suoi, che hanno una bella reazione con una tripla di Maltomini, un canestro di Bianchi e un gioco da tre punti di Pelucchini (41-35 al 19′).

Il terzo periodo vede sempre i biancoverdi condurre la partita, con Occhini vera spina nel fianco della difesa ospite, l’ennesima tripla di Pelucchini vale il più dieci (58-48 al 27′), Synergy torna a zona ma i biancoverdi mantengo la doppia cifra di vantaggio. Valdisieve vola sul 69-58 al 32′ con una tripla di Bartolozzi e sembra avere il controllo della gara. A quel punto però gli uomini di Pescioli si smarriscono, perdono palloni banali appena riconquistati che Fornari capitalizza e cala tremendamente l’applicazione difensiva, con gli ospiti che tornano pienamente in gara (71-69 al 35ì). Un canestro di Occhini fa respirare, ma gli ospiti sembrano averne di più e guadagnano falli che Cherubini e Fornari capitalizzano dalla linea del tiro libero; è di Cherubini il canestro del nuovo sorpasso di Synergy (74-75 a poco meno di due minuti dal termine). Valdisieve continua a pasticciare in attacco ma anche gli ospiti sbagliano, Pelucchini rimedia un fallo che lo porta in lunetta: il numero 9 biancoverde realizza entrambi i liberi per il nuovo vantaggio (76-75 -1’10”). Synergy non segna, dall’altra parte sbaglia anche Occhini e nell’azione successiva Cherubini porta nuovamente avanti i suoi con due tiri liberi (76-77 -33″). Valdisieve non segna neanche nell’azione successiva ed è costretta a commettere fallo, purtroppo antisportivo, che si somma ad un tecnico a coach Pescioli. Resti segna un solo libero, nella successiva rimessa Fornari viene mandato in lunetta con 11 secondi da giocare, realizza solo un tiro libero, ma incredibilmente Valdisieve non tira da tre per il pareggio, andando a cercare un tiro da sotto che ben descrive il netto calo di concentrazione e la confusione che ha regnato negli ultimi otto minuti di gara.

Valdisieve Basket 76
Synergy Valdarno 79

VALDISIEVE BASKET: Bartolozzi 3, Cioni, Piccini N. 2, Maltomini 5, Pelucchini 23, Occhini 28, Bianchi 2, Municchi 7, Piccini C. 6, Morandi, Sarti N. ne, Sarti T. ne. All.: Pescioli.

SYNERGY VALDARNO: Cherubini 22, Resti T. 4, Fornara 31, Veselinovic 4, Diaw 10, Valle 8, Marchionni, Sgura, Resti S., Mesina F. ne, Mesina G. ne, Mancini ne. All.: Caimi.

Arbitri: Buoncristiani e Mattiello.
Parziali: 27-17, 43-38, 64-54.

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter