Basket C Gold Toscana: Valdisieve cade sul parquet della capolista Montecatini

Niente da fare con la capolista Montecatini per Valdisieve che però cede solo nell’ultimo quarto; sostanzialmente una buona prestazione dei ragazzi di Filippo Pescioli che hanno ben figurato di fronte ad un quotato avversario che non perde da 14 gare. L’avvio dei biancoverdi è incoraggiante, con Occhini che guida i suoi e Montecatini che fatica a trovare la continuità offensiva contro la buona difesa di Valdisieve; solo nel finale i locali prendono qualche punto di vantaggio grazie a Rasio e Molteni. Nel secondo periodo Montecatini prova ad allungare soprattutto inizialmente ma Valdisieve risponde rimanendo a stretto contatto (35-30 al 18°), i 9 punti di distacco a fine primo tempo dicono che la partita è ancora apertissima. 

Nel terzo quarto la formazione locale tenta nuovamente di allungare, arrivando a più 13, ma Valdisieve non molla e con orgoglio si riporta anche a meno 6, prima che il talento della formazione di casa si imponga sul finire del quarto realizzando l’allungo decisivo. Negli ultimi dieci minuti Valdisieve non riesce più a segnare con continuità e Montecatini può incrementare il distacco negli ultimi 5 minuti, dove i biancoverdi segnano solo due punti chiudendo alla fine sotto di 21, punteggio che punisce eccessivamente la formazione di Pescioli e che non rispecchia l’equilibrio visto per tre quarti di gara. 

Gema Montecatini 78
Valdisieve 57

Montecatini: Marengo 15, Bruni 7, Zampa 5, Molteni 15, Spagnolli, Lai ne, Konate, Rasio 23, Neri 10, Leone ne, Cei ne, Ghiarè 3. Allenatore: Del Re

Valdisieve: Bartolozzi 3, Cioni, Piccini N., Maltomini 6, Pelucchini 13, Occhini 22, Morandi 3, Sarti N. ne, Bianchi, Sarti T. ne, Municchi 6, Piccini C. 4. Allenatore: Pescioli

Arbitri: Corso e Pampaloni
Parziali: 20-15, 39-30, 59-46, 78-57. 

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter