A2 Femminile girone Sud: Spezia domina il Palagiaccio nel big match di giornata

Il Palagiaccio Firenze cede il passo alle liguri che si fanno trovare pronte per il match al vertice. La squadra di casa gioca con una rotazione a 6 giocatrici, senza Reani sempre in fase di recupero e con Speziali infortunata ma comunque a disposizione. Le liguri giocano una partita praticamente perfetta nel terzo tempo con un parziale di 1-13 che garantisce un vantaggio di 19 punti sulle biancorosse. De Cassan e Rossini guidano la rimonta e rispondono con un controbreak di 13-0 che non è sufficiente a contenere le giocate di Templari e compagne.

L’ultimo quarto le ragazze di Corsini accusano il calo di energie e a La Spezia basta gestire il vantaggio per guadagnarsi i 2 punti che la confermano al secondo posto.

Una sconfitta messa in preventivo che non destabilizza la squadra fiorentina che ha giocato con intensità fino all’ultimo possesso contro una squadra sicuramente più in forma e con più rotazioni che ha meritatamente vinto per quello che si è visto sul campo.

Da martedì testa per la trasferta a Selargius con l’obbiettivo di recuperare le energie per poter garantire la miglior prestazione cestistica di tutte le giocatrici.

Palagiaccio Firenze 58
Cestistica Spezzina 72

PFF PALAGIACCIO: Rossini S. 9, Rossini M. 10, Speziali 2, De Marchi 12, Dell’Olio 7, Poggio 4, De Cassan 14, Polini, Reani n.e. All. Corsini

CESTISTICA SPEZZINA: Colognesi 6, Templari 18, Zolfanelli 15, Serpellini, Castellani 16, Pini 8, N*Guessan 6, Meriggi n.e., Guzzoni 2, Guerrieri, Ratti, Amadei 1. All. Corsolini

Parziali: 17-23, 31-39, 46-61.
Arbitri: Di Luzio e Gurrera

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter