Basket C Gold Toscana: terzo stop consecutivo nel 2022 per Legnaia

Terza sconfitta consecutiva nel 2022 per l’Olimpia Legnaia che va ko a Castelfiorentino nel recupero della quattordicesima giornata. La buona partenza, scandita da un buon attacco e dalle triple di Guzzon, non basta alla Cantini Lorano che si affloscia nel secondo quarto e favorisce l’allungo dell’Abc. Dopo il 22-28 del 10′, sono solo 4 i punti messi a segno nel secondo quarto da Legnaia che si vede montare addosso i padroni di casa. L’Abc torna in campo aggressiva e prima Corbinelli, poi Scali, riaprono completamente la sfida. Il primo canestro ospite arriva dalla lunetta dopo oltre cinque giri di lancette, ma intanto Terrosi impatta a quota 29 e Corbinelli infila il sorpasso: 31-29. Spinta da Pucci e Terrosi adesso è l’Abc a tentare la fuga toccando la doppia cifra di vantaggio sul 39-29, che diventa 42-32 all’intervallo suggellando un parziale di 20-4.

Nella ripresa la musica non cambia. Pucci continua a fare male a Legnaia e firma il +15 (53-38). Baldinotti con quattro punti consecutivi scuote l’Olimpia, lo segue Riboli che firma il -7 (55-48). Proprio prima della penultima sirena è però una bomba di Corbinelli a rimettere l’Abc in doppia cifra di vantaggio. Legnaia prova il tutto per tutto in avvio di ultimo tempino con Gobbato e Riboli che fanno -6 (58-52). Castelfiorentino però non si fa prendere dall’angoscia e con Belli e Scalli torna subito a +11 (65-54). Legnaia qui molla e sulla tripla di Belli che vale il +16 ha già la testa al match di Montevarchi in programma sabato pomeriggio.

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Solettificio Manetti Castelfiorentino 76
Cantini Lorano Firenze 60


SOLETTIFICIO MANETTI CASTELFIORENTINO: Pucci 22, Scali 18, Lazzeri ne, Belli 5, Corbinelli 9, Terrosi 19, Tavarez, Cicilano, Trillò, Viviani, Rosi 3, Lilli ne. All.: Betti.

CANTINI LORANO FIRENZE: Mazzarelli ne, Guzzon 7, Catalano 5, Susini, Baldinotti 6, Riboli 4, Nardi 2, Gobbato 19, Andrei, Mpeck, Nikoci 10, Scampone 7. All.: Zanardo.

Arbitri: Corso e Buoncristiani.
Parziali: 22-28, 42-32, 58-48.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter