A2 Femminile girone Sud: il Palagiacco batte Vigarano e si qualifica per la Coppa Italia

Vittoria incoraggiante sotto l’aspetto tecnico e agonistico a chiusura di un girone di andata che conferma la squadra fiorentina al 3° posto. In settimana sono state recuperate le energie dopo la brutta sconfitta di Cagliari nonostante la squadra si sia allenata in condizioni difficili. Vittoria che arriva dopo un terzo quarto che spacca la partita e dove le ospiti segnano solo 3 punti. Non pesa la gestione dei falli a causa della panchina ridotta ma permette a coach Corsini di avere più minutaggio per De Cassan rispetto a Cagliari, e avere una buona prestazione da Dell’Olio che sta continuando la sua crescita, da Speziali che sta lavorando per il suo inserimento in squadra e da De Marchi utilissima soprattutto nel finale partita. Nuovamente una partita giocata di squadra a coadiuvare la solita Marta Rossini leader indiscusso che guida la squadra.

Mancano i risultati dei recuperi delle altre squadre per determinare la posizione ma la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia è un risultato più che meritato per queste ragazze, per il lavoro fatto da agosto, per la società che centra un importante risultato al secondo anno in A2.

“Questo deve essere un punto di partenza per fare un buon girone di ritorno e guadagnarsi i playoff con il piazzamento migliore ” – dichiara coach Corsini a fine partita – “e per fare esperienza in questo gruppo giovane che sta crescendo di giorno in giorno”

Palagiacco Firenze 68
Pallacanestro Vigarano 60

PALAGIACCIO FIRENZE: Rossini S. 5, Rossini M. 22, Speziali 3, De Marchi 3, Dell’Olio 6, Poggio 19, De Cassan 10, Polini n.e, Reani n.e. All. Corsini

PALL. VIGARANO: Cicic 19, Sorrentino 13, Perini 11, Olodo n.e., Dentamaro, Bagnoli n.e., Calanca n.e., Coser, Pepe n.e., Sarni 12, Capra 5. All. Borghi

Parziali: 17-19, 33-36, 52-39.
Arbitri: Ricci e Antimiani

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter