Basket C Gold Toscana: Pelucchini sulla sirena e Valdisieve batte il Cus Pisa

Vittoria preziosa per Valdisieve che super il Cus Pisa nel turno infrasettimanale. Decisivo un canestro di Pelucchini a 2” dalla sirena.
La cronaca. Inizio piuttosto freddino da ambo le parti, con tanti errori al tiro e nella gestione della palla, con i biancoverdi che chiudono avanti nel punteggio grazie ad una tripla di Municchi quasi allo scadere. Nel secondo quarto la banda di Pescioli continua a sbagliare molto al tiro, specialmente dall’arco, ma tiene botta in difesa dove emerge il solito Cioni, limitando gli attaccanti pisani che difficilmente bucano la retina (27-17 al 15′); la difesa chiusa degli ospiti e i contropiedi non sfruttati frenano i biancoverdi nella seconda parte del periodo, con Pisa che piano piano ricuce, anche se da entrambe le parti si contano errori al tiro e palle perse in grandi quantità. Nel finale un’importante tripla di Maltomini consente alla formazione di casa di chiudere avanti di cinque punti.

La ripresa non vede cambiare le basse percentuali al tiro di entrambe le squadre (36-29 al 25′), nonostante le tante occasioni sprecate Valdisieve resta sempre avanti nel punteggio sfruttando la buona vena di Municchi e il predominio a rimbalzo, con il parziale che si chiude in bellezza con una poderosa schiacciata di Cioni che vale il più sei. Due canestri di Bianchi e Municchi in apertura di quarto periodo sembrano poter dare il là al parziale decisivo per i biancoverdi, ma Pisa non ci sta e reagisce grazie a Lazzeri e Siena (50-45 al 34′); Cioni trova un’importante canestro da tre punti, Municchi realizza un altro canestro ma gli ospiti non hanno alcuna intenzione di alzare bandiera bianca, la loro zona blocca l’attacco del team di Pescioli che subisce un parziale di 10-2 che scrive la parità a quota 57 con meno di tre minuti da giocare. Morandi realizza da tre punti ma risponde subito Lazzeri, dopo qualche errore da ambo le parti è Pelucchini a trovare un canestro da tre punti con 50 secondi da giocare (63-60). Gli ospiti ci credono e colpiscono ancora dall’arco dei 6,75 con Siena, che subisce anche fallo da Occhini ma sbaglia il tiro aggiuntivo, Valdisieve può giocarsi il pallone della vittoria e guadagna una rimessa dopo una deviazione durante la circolazione offensiva, il che consente a Pescioli di organizzare l’ultimo tiro nel time out prontamente chiamato. Lo schema riesce bene con un gioco a due fra Occhini e Pelucchini che si traduce nel canestro da sotto di quest’ultimo su assist del capitano biancoverde, per il più due per la formazione di casa con soli 2 secondi da giocare. Il minuto di sospensione chiamato dal coach ospite si traduce in un movimento che libera Siena nell’angolo per il tiro da tre del sorpasso, ma stavolta l’esterno sbaglia nettamente e i biancoverdi possono festeggiare altri due punti importanti per la classifica.

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Valdisieve Basket 65
Cosmonave Pisa 63

VALDISIEVE BASKET: Bartolozzi 3, Cioni 5, Piccini N., Maltomini 10, Pelucchini 10, Occhini 8, Pilli ne, Sarti, Bianchi 4, Morandi 3, Municchi 19, Piccini C. 3. All. Pescioli.

COSMOCARE PISA: Redini, Fiorindi 6, Italiano 5, Regoli ne, Lazzeri 16, Siena 17, Fantoni 2, Giannelli 3, Franceschi ne, Regoli F., Carpitelli 2, Quarta 12. All. Angiolini.

Arbitri: Natucci e Forte.
Parziali: 16-15, 32-27, 44-38.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter