Basket C Gold Toscana: Legnaia domina a Pisa e torna correre

Dopo il brusco stop contro Spezia, l’Olimpia Legnaia torna a vincere espugnando Pisa. Partita in discesa fin dal primo quarto. Per Legnaia ottimo avvio con Gobbato e Scampone grandi protagonisti in fase realizzativa. Il CUS Pisa riesce a proporsi spesso al tiro, anche tiri aperti, ma manca la precisione ai ragazzi di coach Angiolini. Il 10-22 con cui si chiudono i primi 10 minuti è una fedele fotografia della prima frazione di gioco. Nel secondo quarto il Cus Pisa recupera terreno, grazie a un Giannelli, anche questa sera, in forma strepitosa. Risultato sul 25-29 a 4’22” dall’intervallo lungo. Salgono in cattedra Del Secco e Guzzon per firmare lo strappo dell’Olimpia. I ragazzi di Zanardo vanno negli spogliatoi con un bottino di 10 punti di vantaggio: 27-37.

Nel terzo quarto Del Secco si fa trovare spesso libero in area avversaria e non fa fatica a trasformare in punti i precisi passaggi dei compagni. I padroni di casa continuano ad avere percentuali di tiro basse e dopo 30 minuti di gioco l’Olimpia ha già messo la partita in ghiaccio: 39-53.

Se finora si era giocato a ritmo lento, nel quarto quarto, la velocità di gioco cala ulteriormente. Si mette in evidenza Nikoci che, al solito dominio ai rimbalzi, associa una certa precisione al tiro. Poi è Guzzon ad accendersi, piazzando ben 10 punti (frutto anche di 2 triple), che di fatto certificano il successo gialloblu. Nel finale c’è gloria anche per il 2005 Mazzerelli, che per la prima volta timbra il cartellino con un bel 2/2 dalla linea della carità. Un dato interessante: Legnaia ha realizzato più punti di Pisa in tutti i quarti. Una partita giocata senza cali di tensione. Giovedì 9 dicembre Legnaia tornerà in campo per il turno infrasettimanale. Al Filarete alle 21.15 arriverà Agliana.

🚀 Unisciti al canale Telegram
📱 Oppure seguici su Facebook | Instagram | Twitter

Cosmocare Pisa 55
Cantini Lorano Firenze 77

COSMOCARE PISA: Fiorindi 7, Quarta 7, Lazzeri 5, Italiano, Fantoni, Giannelli 17, Siena 9, Redini 4, Carpitelli 4, Regoli 2, Franceschi, Sciamanda ne. All.: Angiolini.

CANTINI LORANO FIRENZE: Del Secco 17, Gobbato 12, Scampone 9, Nikoci 4, Mpeck 1, Guzzon 15, Catalano 8, Andrei 7, Baldinotti 2, Mazzerelli 2, Padoin. All.: Zanardo.

Arbrtii: Panicucci e Posarelli.
Parziali: 10-22, 27-37, 39-53.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter