A2 Femminile girone Sud: stop per il Palagiaccio rimontato a Savona

Il Palagiaccio non riesce a fermare Savona ancora imbattuta e adesso prima in calssifica. Dopo un inizio difficile, le savonesi riescono ad imporsi con il punteggio di 68-59. A risultare decisivo è il break piazzato nel terzo quarto e la buona gestione degli ultimi dieci minuti di partita da parte delle padroni di casa.

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Nella terza frazione appunto, le palle rubate dalle liguri, permettono di correre in contropiede e trovare punti dalla linea del tiro libero. A metà del quarto, le incursioni a canestro di Zanetti e Paleari fissano il punteggio sul pari (47 a 47). Savona lotta su ogni singolo pallone e in attacco e la squadra di casa mette così da parte un consistente vantaggio di 9 punti alla sirena del terzo parziale che risulteranno determinanti. Nell’ultima frazione Marta Rossini e Scarpato tenteranno il recupero senza successo.

Amatori Savona 68
Palagiaccio Firenze 59

AMATORI SAVONA: Ceccardi 6, Ghigliotto ne, Salvestrini 6, Pregliasco, Tyutyundzhieva 17, Gorini ne, Sansalone 3, Picasso 5, Paleari 15, Leonardini, Zanetti 16. All. Dagliano

PALAGIACCIO FIRENZE: Rossini M. 16, Scarpato 17, Rossini S. 2, De Marchi 3, Dell’Olio 2, Galfano ne, Nidiaci ne, Poggio 6, Reani 13, De Cassan. All. Corsini.

Parziali: 11-28; 35-41; 56-47.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *