Niccolai: “Test importante con Omegna, costruita per il salto di categoria”

Per la Fiorentina Basket, dopo la pausa prolungata per il rinvio al 7 novembre della partita contro Siena, è subito big match contro la corazzata Omegna. “E’ una partita sicuramente molto difficile contro una squadra costruita per vincere il campionato”, commenta coach Andrea Niccolai. “La Fulgor Omegna – prosegue il coach – viene da tre vittorie consecutive ed è già in testa alla classifica. Per noi sarà un momento importante di verifica per capire a che punto siamo rispetto a una squadra così forte, ma certamente vogliamo provare a competere e giocarci questa sfida fino alla fine. Per far questo dovremo combattere e dare il 110% per quaranta minuti”.

I piemontesi, dopo la vittoria del girone nello scorso anno e la finale persa con Piacenza, hanno lavorato per rinforzare la squadra: “Omegna ci ha ‘strappato’ Alessandro Grande ed inserito Balanzoni, forse il play ed il pivot più efficaci della passata stagione – spiega Niccolai -: in più sono arrivati Bruno e D’Alessandro, esterni atletici e pericolosi in attacco, protagonisti delle promozioni di Piacenza e Cento. Anche Cantone, Arrigoni e Samoggia hanno più volte vinto questo campionato, sono giocatori veramente importanti per la categoria che garantiscono punti, solidità ed esperienza. Quindi un gruppo che si è rinforzato e rinfrescato rispetto all’anno scorso inserendo atleti di talento, energia e mentalità vincente”.

Per la Fiorentina la sfida con Omegna precede un altro match delicato, la gara con San Miniato di Domenica 28, ancora a San Marcellino. “Abbiamo due partite – conclude Niccolai – con insidie di tipo diverso ma ugualmente difficili. Domenica giocheremo ancora in casa contro San Miniato, che ci ha battuto in precampionato dimostrando quanto possa essere pericolosa, una squadra che la scorsa settimana ha sfiorato la vittoria con Omegna cedendo solo ai supplementari. Quindi due gare certamente delicate e difficili. Le affrontiamo come sempre un passo alla volta, con la consueta voglia di vincere e di far bene davanti al nostro pubblico che ci può dare la spinta decisiva per portare a casa la vittoria”.

La partita contro Omegna, mercoledì alle 21:oo, sarà trasmessa in diretta da Firenzeviolasupersport sul canale Youtube della Lega Pallacanestro e successivamente sul canale Firenzeviolasupersport, canale 196 del digitale terrestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter