Nel derby tra Montecatini ed Use la spuntano i termali

Inizia male il 2013 della Computer Gross. La squadra di Daniele Quilici perde infatti sul difficile campo della dopo una gara tiratissima e combattuta col coltello fra i denti da entrambe le squadre. La gara si decide nel parziale finale dopo tre tempini di equilibrio. Qui Montecatini stringe bene le maglie difensive costringendo un’Use di sicuro non bella ad appena un canestro in 5 minuti e allo stesso tempo segna chirurgicamente nei momenti topici. L’altro aspetto per il quale il match sarà ricordato è per i falli 67 falli, i 6 giocatori usciti per cinque falli, i cinque tecnici (tre in casa Use e due in quella termale) e le poco più di due ore di lunghezza totale del match. Numeri che fotografano un arbitraggio molto fiscale e, oviamente, una gara non cattiva ma sicuramente giocata con grande agonismo da entrambe le parti.

Daniele Mariotti

Daniele Mariotti

Capitan Mariotti è in campo nonostante l’occhio destro semichiuso per una congiuntivite che lo tormenta da mercoledi e l’Use parte bene con Delli Carri e Ravazzani: 0-4. Giarelli e lo stesso Ravazzani commettono subito due falli e la Missardi ribatte subito il mini-allungo empolese con un parziale che le regala il 10-6 e soprattutto la mette in partita. Al 10′, con già 17 falli commessi, il tabellone del palaTerme dice 14-13. Grande equilibrio in avvio della seconda frazione con Mariotti e Scarone che, tanto per gradire, hanno già tre falli. L’Use ribatte al 29-24 dell’ottavo minuto con un break di 0-8 che rimette il match in equilibrio: al riposo lungo si va sul 32-33 e con tutti e dieci i biancorossi che hanno già segnato almeno un canestro ciascuno. La gara riparte subito con il terzo e il quarto fallo di Giarelli e la gara va avanti a strappi. Prima allungano i biancorossi con Ravazzani (32-37) poi ribattono i termali con Bloise e Niccolai: 40-37. Italiano commette il terzo fallo e il quarto per tecnico e poi sono Manetti e Scarone a subire le stessa sorte, ovvero il quarto fallo. Al 30′ siamo 56-53. In avvio di ultima frazione Montecatini parte subito forte e mette in grande difficoltà l’Use che, non a caso, subisce un parziale di 13-2
segnando appena un canestro nella prima metà. Troppo poco anche perchè, sul lato opposto, la Missardi sbaglia poco o niente e, quando Russo segna la bomba e mette il libero aggiuntivo per il quinto fallo di Delli Carri si capisce che, nonostante manchino ancora 5 minuti, l’inerzia della partita è ormai in mano ai padroni di casa. Mentre escono per falli Bloise, Giarelli, Listwon, Delli Carri, Italiano e Falconi, Montecatini non si lascia sfuggire i due punti andando a vincere 79-69.


Niccolai 10, Bloise 12, Russo 15, Mennilli ne, Giarelli 7, Quartuccio 3, Pagni 7, Nwokoye, Listwon 7, Scarone 18. All. Barsotti.

Use Computer Gross
Falchi 3, Mariotti 16, Sesoldi 2, Terrosi 6, Manetti 8, Delli Carri 9, Italiano 5, Ravazzani 13, Berni 2, Falconi 5. All. Quilici.

Parziali: 14-13, 32-33 (18-20), 56-53 (24-20), 79-69 (23-16)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter