Scrimmage interessante tra Legnaia e Laurenziana prima dell’inizio dei campionati

Divertente amichevole precampionato fra Cantini Lorano Olimpia Legnaia (C Gold) e Laurenziana Firenze (C Silver). Gialloblu e biancorossi si sono affrontati domenica pomeriggio per una partita di 4 tempi con punteggio azzerato al termine di ogni quarto. Classica amichevole precampionato dove conta provare gli schemi e gli uomini, più che il risultato finale.

Primo quarto a ritmo lento e intensità bassissima. Basta un dato per capire di cosa parliamo: a 5’48” dalla fine del quarto, le polveri di entrambe le squadre sono ancora bagnate. Timeout provvidenziale per far capire ai ragazzi delle due squadre che la partita è iniziata da qualche minuto. Si comincia finalmente a fare sul serio e si vedono belle combinazioni sul parquet, con la Laurenziana per niente intimorita di fronte a un avversario di categoria superiore.

La Laurenziana cresce ulteriormente nel secondo quarto grazie a buone percentuali al tiro da parte dei suoi giocatori. Nell’Olimpia in questa fase si mette in evidenza Andrei che, in un paio di occasioni, strappa l’applauso convinto degli spettatori.

Bisogna attendere il terzo quarto e il quarto quarto per vedere un’Olimpia Legnaia veloce e brillante. I ragazzi di coach Zanardo regalano 15 minuti di basket rapido senza fronzoli: partenze veloci, passaggi precisi, conclusioni rapide, grande attenzione ai rimbalzi. Tutto il terzo quarto e i primi 5 minuti dell’ultima frazione hanno regalato buone sensazioni ai tifosi gialloblu.

Ultimi 5 minuti della partita con i giocatori di entrambe le squadre più intenti a migliorare il proprio score personale che a giocare per la squadra. Tanti tiri e poca difesa. Giusto così, le amichevoli servono ai giocatori anche per tentare soluzioni che, in una partita ufficiale, non oserebbero mai provare. Buone impressioni anche dai tanti giovani in campo in questo finale, nelle cui fila gialloblu figurano Mazzerelli e Pazzagli, entrambi prodotti del vivaio classe 2005.

fonte: Olimpia Legnaia

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *