Fiorentina, Grande è ai saluti: Omegna la prossima destinazione

L’ottima stagione in maglia All Food Firenze del play classe 1994 Alessandro Grande è sotto gli occhi di tutti, sopratutto di due società del girone della Fiorentina: Fulgor Omegna e Urania Milano. Le due ambiscono a salire in Serie A2 nella prossima stagione, e avrebbero aumentato il budget per provarci con ancor maggior convinzione. Ecco che allora l’interesse per il play romano si è fatto concreto, con la Fulgor in netto vantaggio per assicurarsi le sue prestazioni, mentre Urania potrebbe virare su Filippo Alessandri in uscita da Palestrina. Arancioverdi che hanno messo a segno un triplice colpo notevole con Nelson Rizzitiello, l’ala argentina Nicolas Morici e il giovane playmaker Alessandro Banchi da Giulianova.

Grande quindi al passo d’addio, nonostante una stagione nella quale si è trovato molto bene a Firenze. Le tempistiche (e la volontà del giocatore) però non giocano a favore della società di Massimo Piacenti, impegnati in questa settimana in un incontro importante con il sindaco di Firenze Dario Nardella. La definizione del budget prima di tutto, così in regia la Fiorentina dovrà trovare un nuovo punto di riferimento.
Discorso simile a quello di Grande, vale anche per Salvatore Genovese. L’ottima stagione a Firenze ha attirato sull’ala siciliana attenzioni di società importanti della Serie B, fra cui proprio Omegna. L’entourage di Genovese è in attesa di un contatto con la dirigenza viola per parlare di un rinnovo che sarebbe gradito al giocatore. Per il momento quindi in casa viola sono tre i punti fermi per la prossima stagione (a livello contrattuale): Simone Berti, Jacopo Lucarelli e Diego Banti.

Per ricevere le ultime news, le anticipazioni e i nostri aggiornamenti prima di tutti, unisciti al nostro canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter
E non dimenticare la nostra app Apple e Android.

Comments are closed.

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter