Olimpia Legnaia, ecco il nuovo PalaCantini

Oltre a una vera e propria rivoluzione riguardante la prima squadra, l’Olimpia Legnaia riparte dal nuovo pallone di Legnaia, ribattezzato PalaCantini. Inaugurazione fatta per il campo storico di via di Legnaia, tirato a lucido dopo una profonda ristrutturazione, voluta e portata a termine grazie all’impegno della società, dello storico sponsor Cantini Lorano (a cui è stato intitolato il pallone) e del Comune di Firenze. Alla cerimonia sono intervenuti l’assessore allo sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione, il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e il responsabile dell’ufficio sport del Quartiere 4 Marco Burgassi, Alessio Balleggi e Alessandro Balleggi della Cantini Lorano.

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Un rinnovamento totale quello del pallone di Legnaia: rifacimento del tendone esterno e del parquet, sostituzione delle vecchie luci con luci led, ristrutturazione degli spogliatoi per le squadre e del piazzale,  acquisto degli spogliatoi degli arbitri. Lavori significativi, che consegnano alla società del presidente Sergio Masi una struttura di fatto nuova, struttura che sarà dedicata a parte dell’attività del settore giovanile e alla serie D. In bella mostra all’interno del PalaCantini una gigantografia di Andrea Zerini, prodotto del settore giovanile legnaiolo reduce dalla vittoria della serie A2 con la maglia di Napoli.

Leggi le ultime news di basket mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *