Poker servito dall’Use con Montegranaro

Quarta vittoria consecutiva, l’aria fine dell’alta classifica, 25 punti nel parziale finale e, soprattutto, dieci giocatori dieci a canestro. La Computer Gross si regala un’altra bella serata superando l’ottima Poderosa Montegranaro dopo una gara equilibrata per tre quarti. Il match si decide nei dieci minuti finali quando i biancorossi segnano 25 punti e soprattutto centrano un parziale di 10-0 che decide la gara. Ancora una volta la squadra di Daniele Quilici dà un’ottima impressione anche se, ovviamente, siamo appena a dicembre, la strada del campionato è ancora lunga e difficile.
La Poderosa fa capire di non essere venuta a Empoli per guardare e parte subito fortissimo con uno 0-6 a cui replica Terrosi che, dall’arco, muove il tabellino biancorosso. Benini commette il terzo fallo e si siede ma i compagni non lo fanno rimpiangere tanto che, nonostante gli 8 punti dell’ottimo Falchi, i marchigiani al 10′ sono sul 16-20. La Computer Gross si sveglia con Delli Carri e Mariotti firma sul 23-22 il primo vantaggio. La bomba di Falconi è quella del 26-22, ma subito la Poderosa guidata da un grande Trionfo piazza un parziale di 0-8 e rimette la testa avanti. Il canestro di Berni chiude la prima metà di gara, col tabellone che segna 33-32. Si riparte con Falconi ma il solito Trionfo riporta i suoi avanti: 37-44. Entra in partita Ravazzani ed è poi Delli Carri a dare la scossa ai suoi riequilibrando le sorti del match tanto che al 30′ siamo 52-52. Il quarto fallo di Trionfo apre l’ultima frazione ed al 5′ l’Use è 63-58. Il match si decide qui: Terrosi sale sulla scena (saranno 9 i suoi punti nel tempino finale) e Manetti dall’arco dà il via ad un parziale di 10-0 al quale si accompagna anche il quinto fallo di Trionfo. Match deciso, l’Use scappa via e chiude sul 77-71.

USE COMPUTER GROSS
 Ravazzani 6, Mariotti 16, Terrosi 15, Manetti 5, Italiano 3, Delli Carri 5, Falchi 11, Falconi 10, Berni 4, Sesoldi 2. All. Quilici (ass. Fioravanti)
 
DINO PIGIONI PODEROSA MONTEGRANARO
 Andreani 11, Trionfo 28, Petrosino, Ianuà, De Fenza, Carpineti 6, Temperini 5, Mosconi 8, Bernardi 9, Benini 4. All. Bianchi
 
Parziali: 16-20, 33-32 (17-12), 52-52 (19-20), 77-71 (25-19)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter