All Star Game Firenze 2021: trionfo dei Verdi. Azzurri ko

Per il terzo anno consecutivo i Verdi trionfano all’All Star Game Firenze 2021. L’anno di stop dovuto alla pandemia da Covid non ha cambiato le carte in tavola: i Verdi restano padroni della Firenze del basket. Azzurri per la terza edizione in finale e per la terza volta ko. Questa volta al piazzale Michelangelo a brillare è stata la stella di Luigi Occhini. L’ala di Valdisieve chiude con 23 punti e il titolo di Mvp di una finalissima che ha visto i Verdi sempre in controllo. Nonostante l’assenza di Galmarini e quella in corso d’opera di Filippi, la squadra Capecchi e Magini ha troppe più soluzione e troppa più qualità degli avversari per farsi sfuggire il titolo. Lo strappo nel secondo quarto, con Occhini assoluto protagonista, coadiuvato da un buon Merlo.

Nella ripresa la selezione di Tonelli e Nudo ha provato a rimettere in piedi la partita, alternando zona e cercando punti nel pitturato, ma i Verdi hanno sono riusciti a reggere l’urto con Poltroneri e Passoni. Nell’ultimo quarto altri punti decisivi di Occhini e Poltroneri e l’All Star Game Firenze si colora nuovamente di verde.

Azzurri 57
Verdi 66

AZZURRI: Scolari 5, Mendico 4, Scarselli 3, Giannelli 2, Agnoloni 25, Municchi 3, Berti 6, Camerini 5, Taiti 4, De Peverelli. All.: Tonelli e Nudo.
VERDI: Goretti 2, Merlo 9, Passoni 7, Poltroneri 14, Costi 8, Marotta 3, Occhini 23, Filippi, Cioni. All.: Capecchi e Magini.
Arbitri: Magazzini, Naldini e Buoncristiani.
Parziali: 15-20, 27-41, 40-51.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *