Abc: il recupero lo vince Cecina

Gli 8 minuti e 2 secondi più amari per questa ABC. Non soltanto per il risultato finale, ma anche perchè, giocando due domeniche fa con questo carisma e questa intensità, forse l’Abc non avrebbe dovuto rincorrere sei lunghezze di svantaggio in un tempo così ridotto. Il tempo: è stato questo uno dei fattori determinanti, con gli episodi che di fatto hanno deciso la gara, non avendo a disposizione la possibilità di poter replicare in altro modo. Detto questo, nonostante tutto, e nonostante un campo ancora una volta tutt’altro che sicuro, tanto che si e’ assistito ad una nuova serie di scivoloni, l’ABC ci ha provato, riuscendo anche ad agguantare il -1 a 44” al termine (68-67). Purtroppo, però, qualche errore e qualche imprecisione di troppo, al quale dobbiamo aggiungere la precisione al tiro di Bruni, uomo-partita di Cecina, hanno di fatto deciso la gara ed hanno permesso ai locali di restare sempre avanti, seppur contro una ABC molto determinata che ha davvero sfiorato il colpaccio.

In avvio sono proprio i canestri di Bruni a portare i locali anche a +10 (60-50), ma l’ABC tira fuori il carattere e la tripla di Procacci ristabilisce il -7 (60-53). Purtroppo, però, il play gialloblu dopo le primissime azioni è costretto ad abbandonare il campo causa raggiunto limite di falli. Zani conquista il -6 (68-62) e il recupero difensivo di Venucci lancia in contropiede il capitano gialloblu per il -4 (68-64), finchè è lo stesso Venucci a firmare il -1 a 44” allo scadere (68-67). Palla in mano a Cecina: l’ABC stringe le maglie difensive tanto da mettere in seria difficoltà i padroni di casa che però, allo scadere dei 24”, riescono a scaricare su Bruni che centra la tripla che fa calare il sipario sul match: 71-67. Ormai mancano una manciata di secondi al termine e il fallo sistematico e l’antisportivo fischiato a Squarcina allo scadere fanno il resto: finisce 74-69.

Forte amarezza, ovviamente, per una vittoria assaporata ma poi lasciata sfuggire di mano, ma anche grandissima determinazione a cercare l’immediato riscatto.
BASKET CECINA – ABC CASTELFIORENTINO     74 – 69

Parziali: 21-21; 22-12 (43-33); 11-12 (54-45); 20-24 (74-69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter