Basket Serie D Toscana: Calenzano sfiora la vittoria a Montemurlo

La Sibe Calenzano sfiora il colpaccio a Montemurlo e si arrende solo dopo un tempo supplementare col punteggio di 55-50. Una sconfitta che cristallizza la classifica, manda i pratesi in zona promozione mentre Calenzano nella seconda fase retrocessione.

1° QUARTO: è Giovannelli ad andare per primo a referto a cui risponde subito Spampani, la partita appare subito equilibrata, dominano le difese, tanto che al settimo minuto il punteggio è 6-5. Montemurlo allunga quel tanto da consentirgli di chiudere il quarto a +4, 11-7. 

2° QUARTO: il quarto è equilibrato tanto che al sesto minuto il punteggio è 19-14. Gli ospiti decidono di dare uno scossone alla partita, il via al recupero lo da Elcunovich, con un canestro dall’arco, che porta la SIBE a -2, 19-17. I Lions perdono la via del canestro mentre i Bulldogs con un libero di Bargi ed uno di Migliorini pareggiano, 19-19. La SIBE però no si accontenta e con due canestri di Giovannelli e Migliorini va al riposo a +4, 19-23. 

3° QUARTO: Calenzano al rientro difende in maniera “blanda” e i Lions ne approfittano Lorenzo Bonaiuti dalla lunetta e Guazzini dal campo pareggiano il conto 23-23, poi sempre con Guazzini, dall’arco, effettuano il sorpasso, 26-23, timeout Bulldogs. Alla ripresa del gioco le difese continuano a  la partita si incattivisce, ma Calenzano è deciso a non mollare l’osso, Vangi, Crescioli e Migliorini vanno a segno, la SIBE arriva all’ultimo intervallo a -1, 36-35. 

ULTIMO QUARTO: Crescioli con un tiro dal campo ed una bomba, rimette la SIBE avanti. Qualcosa nella gioiosa macchina dei Lion si inceppa, forse per l’arcigna difesa giallonera, la SIBE allunga e all’ottavo minuto raggiunge il massimo vantaggio, +9, 37-46. Montemurlo aumenta la pressione difensiva, gli ospiti perdono qualche palla di troppo e Barni ne approfitta, con due bombe ed un canestro rimette avanti Montemurlo, 47-46 con 13 secondi sul cronometro. Dingacci chiama timeout per preparare l’ultima azione. La  SIBE rimette in attacco, Elcunovich subisce fallo e va in lunetta con due liberi, il primo entra ma il secondo no, 47-47 ed è overtime.

OVERTIME: I Lions con Barni e Spampani si portano a +4, 51-47. Vangi subisce fallo, uno su due ed è 51-48. Con Piacente arrivano i due liberi che portano la SIBE a -2, 52-50. Calenzano usa il fallo sistematico per provare a riagganciare i locali ma dal campo non segna mentre i Lions dalla lunetta sono infallibili e Montemurlo vince per 55-50.     

LIONS MONTEMURLO 55
SIBE CALENZANO BULLDOGS 50 dts

LIONS MONTEMURLO: Gualcherotti, Goli, Barni 19, Vangi 4, Bonaiuti D. 4, Spampani 11, Mucci B. 2, Guazzini 8, Bonaiuti L. 5, Mucci G., Salute 2, Hoxha. All. Piperno.

SIBE CALENZANO BULLDOGS: Nardi, Giovannelli 4, Piacente 6, Elcunovich 6, Bargi 10, Rosi 1, Solenni, Crescioli 10, Vangi 5, Migliorini 8. All. Dingacci, Ass. Ribeiro. 

Parziali: 11-7, 8-16, 17-12, 11-12, 8-3 
Arbitri: Signori e Vumbaca

Puoi ricevere prima di tutti le nostre news unendoti al canale Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *