Troppo forte Vicenza per le Volpi Rosse Menarini

Chi ben comincia è già a metà dell’opera. Un atto di fede da recitare a memoria prima di entrare sul parquet per le Volpi Rosse Menarini. Perché contro i più quotati vicentini della Wheelchair Basket Vicenza come in alcune partite della passata stagione, i fiorentini peccano di agonismo nel primo e secondo quarto. Vicenza infatti indirizza la gara sul proprio binario mostrando i muscoli in maniera schiacciante fino al riposo lungo, creando un gap di +25.

La corazzata veneta si impone grazie ai numeri di Sejmenovic, mvp del match con 35 punti a referto, praticamente il 30% dei canestri degli ospiti. Una prestazione ispirata nonostante il pressing alto delle Volpi, ideato per ingabbiare il cestista più pericoloso dei vicentini. Al rientro sul parquet, dopo la fine del primo tempo, la musica cambia e le Volpi Rosse Menarini recuperano gradualmente la prestazione e il punteggio ma senza infastidire più di tanto gli avversari. Il momento migliore resterà l’ultimo quarto di match terminato col punteggio di parziale in favore ai padroni di casa (20-19) e la buona prova di Amodio.

Una sconfitta, seppur casalinga, che ci può stare contro chi punta a dominare il torneo con sogni scudetto annessi. Per le Volpi ennesima prova di maturità e gara che servirà da esempio per aggiustare il tiro negli approcci alle sfide successive. Magari cominciando già dalla prossima, sabato 17 dicembre (ore 17) a Bologna.

Volpi Rosse Menarini Firenze -Wheelchair Basket Vicenza 52 – 85

 Parziali: 11-29; 11-18; 10-19; 20-19.
Volpi Rosse Menarini: Amodio 2, Cabiddu 31, Cini 3, Giustino K. 6, Giustino G. 2, Favano 8, Pellegrini, Monforte, Progni ne Seminara ne.  Allenatore Cherici.
Wheelchair Basket Vicenza: Ferro 6, Cunico 9, Sejmenovic 35, Kamara 27, Malaccaro 2, Maiello 6,  Alessi, Feltrin, Garbinato. Allenatore Caccin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ricevere le ultime news, unisciti ai nostri canali Telegram oppure seguici sui social: Facebook | Instagram | Twitter